Berghotel Schynige Platte, 1967m

Berghotel Schynige Platte, 1967m

L'albergo montano "Schynige Platte", posto a 2000 m d'altezza accanto alla stazione d'arrivo della leggendaria cremagliera, offre a giudizio di molti la più bella veduta sulla corona delle Alpi dell'Oberland bernese, sul lago di Brienz e su quello di Thun.più

Ristorante girevole Piz Gloria

Ristorante girevole Piz Gloria

La migliore veduta sulle vette dell’Eiger, del Mönch e della Jungfrau (patrimonio mondiale dell’UNESCO).più

Osservare la natura e gli animali sul Niederhorn

Osservare la...

Un cacciatore rivelerà i punti migliori da cui è possibile osservare le...più

Eiger-Rotstock - via ferrata con ambiente da parete nord

Eiger-Rotstock -...

la via ferrata di 260 metri sul Rotstock è un itinerario per...più

Berghotel Schynige Platte, 1967m

L'albergo montano "Schynige Platte", posto a 2000 m d'altezza accanto alla stazione d'arrivo della leggendaria cremagliera, offre a giudizio di molti la più bella veduta sulla corona delle Alpi dell'Oberland bernese, sul lago di Brienz e su quello di Thun.

Un punto panoramico come quello della Schynige Platte, tra lago di Brienz e cime elevate, non richiede solo un ristorante di montagna, ma anche un albergo.

Ristorante girevole Piz Gloria

La migliore veduta sulle vette dell’Eiger, del Mönch e della Jungfrau (patrimonio mondiale dell’UNESCO).

Il ristorante girevole Piz Gloria, edificato nel 1969, può essere ammirato in alcune scene del film di James Bond «Al servizio segreto di Sua Maestà».

Osservare la natura e gli animali sul Niederhorn

Un cacciatore rivelerà i punti migliori da cui è possibile osservare le colonie di stambecchi in libertà del Niederhorn.

Le prime ore del mattino costituiscono il momento migliore per osservare gli animali in libertà.

Eiger-Rotstock - via ferrata con ambiente da parete nord

la via ferrata di 260 metri sul Rotstock è un itinerario per gli appassionati di ferrate e per escursionisti esperti che non soffrono di vertigini (dotati della necessaria attrezzatura).

la via ferrata di 260 metri sul Rotstock è un itinerario per gli appassionati di ferrate e per escursionisti esperti che non soffrono di vertigini (dotati della necessaria attrezzatura). Il punto chiave è il gradino verticale subito dopo l'attacco. In caso di neve, di forte pioggia o di ghiaccio è fortemente sconsigliato avventurarsi sulla ferrata. La caduta di sassi non è esclusa - come del resto in tutta la zona dell'Eiger.