La longeole: ode alla salsiccia

La longeole: ode alla salsiccia

Ginevra Regione – I ginevrini amano la loro longeole, la più grossa e saporita salsiccia della Svizzera! I suoi ingredienti sono le viscere del suino, condite con una...più

Zuger Kirsch: acquavite doc

Zuger Kirsch: acquavite doc

Usi e costumi – Tra le celebrità della regione va annoverato anche il Zuger Kirsch, prodotto nelle distillerie intorno a Zugo. La famosa acquavite costituisce anche uno dei...più

Linthmais: aromi miracolosi

Linthmais: aromi...

Highlights gastronomiche – Il mais della Linth è un...più

Spanischbrödli

Spanischbrödli

Shopping – Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente...più

La longeole: ode alla salsiccia

Ginevra Regione – I ginevrini amano la loro longeole, la più grossa e saporita salsiccia della Svizzera! I suoi ingredienti sono le viscere del suino, condite con una speciale miscela di spezie e semi di finocchio. Questo monumento alla salsiccia deve cuocere tre ore nell'acqua bollente. Tradizionalmente si serve con patate bollite e lenticchie, soprattutto nella stagione invernale. E la longeole la fa da padrona anche alla celebre festa cittadina di Ginevra, l'Escalade: allora in ogni angolo sentirai l'aroma della salsiccia ginevrina!

La longeole: ode alla salsiccia

Zuger Kirsch: acquavite doc

Usi e costumi – Tra le celebrità della regione va annoverato anche il Zuger Kirsch, prodotto nelle distillerie intorno a Zugo. La famosa acquavite costituisce anche uno dei principali ingredienti della Zuger Kirschtorte, dolce torta con una base di mandorle e noci, biscotto, panna e Kirsch. Creata nel 1921 dal pasticciere di Zugo Heinrich Höhn, oggi è una delle star dell'arte pasticciera elvetica.

Tra le celebrità della regione va annoverato anche il Zuger Kirsch, prodotto nelle distillerie intorno a Zugo.

Zuger Kirsch: acquavite doc
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Linthmais: aromi miracolosi

Highlights gastronomiche – Il mais della Linth è un frumento integrale: l'intero chicco viene macinato senza essere sbucciato a vantaggio del suo contenuto di vitamine e minerali. Anche i suoi grassi restano elevati e ciò gli conferisce un aroma di mais molto intenso. Si utilizza per ottimi piatti a base di mais, ma anche per produrre birra, whisky e pane.

Linthmais: aromi miracolosi

Spanischbrödli

Shopping – Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente sovrapposti: sono gli Spanischbrödli. Già nel XVIII sec. deliziavano i palati della Zurigo bene e la servitù veniva spedita a Baden per farne scorta, affinché non mancassero mai a colazione. Dal 1847 le ferrovie ne iniziarono il trasporto e quella linea prese il nome di «Spanischbrödlibahn». Nel 2007 quattro fornai hanno tentato il remake, con ripieno di carote e nocciole.

Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente sovrapposti.

Spanischbrödli
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta