L'omble chevalier: cavalleresco

L'omble chevalier: cavalleresco

Questo delicato pesce della famiglia dei Salmerini è conosciuto sul Lemano come «cavaliere» e da secoli orna l'eredità gastronomica della città di Calvino. La sua preparazione classica è con burro, vino bianco locale, tuorlo d'uovo e panna. Dato...più

Fricassée: ragù alla ginevrina

Fricassée: ragù alla ginevrina

Il ragù di maiale alla ginevrina è un punto di forza della cucina locale: rustico, genuino, vanta un sorprendente potenziale di gustosità. La fricassée de porc si prepara con la miglior carne di suino, cotta con l'aggiunta di un po' di sangue...più

Gamaret: una rarità enologica

Gamaret: una...

Il Gamaret (conosciuto anche come Garanoir) è una rarità: nato appena...più

Cardi: verdure davvero singolari

Cardi: verdure...

I cardi, tipica verdura di montagna, vengono coltivati nella Regione di...più

L'omble chevalier: cavalleresco

Questo delicato pesce della famiglia dei Salmerini è conosciuto sul Lemano come «cavaliere» e da secoli orna l'eredità gastronomica della città di Calvino. La sua preparazione classica è con burro, vino bianco locale, tuorlo d'uovo e panna. Dato che vive solo in acque molto pulite, è anche un buon indicatore delle condizioni ecologiche del lago.

L'omble chevalier: cavalleresco

Fricassée: ragù alla ginevrina

Il ragù di maiale alla ginevrina è un punto di forza della cucina locale: rustico, genuino, vanta un sorprendente potenziale di gustosità. La fricassée de porc si prepara con la miglior carne di suino, cotta con l'aggiunta di un po' di sangue fresco. E se la definizione suona un tantino macabra, il sapore è davvero delizioso!

Fricassée: ragù alla ginevrina

Gamaret: una rarità enologica

Il Gamaret (conosciuto anche come Garanoir) è una rarità: nato appena nel 1970, con un incrocio di uve rosse Gamay e Reichensteiner, da quel momento ha mietuto un successo dopo l'altro. Poiché le sue uve sono molto resistenti, è possibile lasciarle maturare più a lungo. Il vino presenta un colore lucente e aromi fruttati, speziati, che ben accompagnano le grigliate.

Gamaret: una rarità enologica

Cardi: verdure davvero singolari

I cardi, tipica verdura di montagna, vengono coltivati nella Regione di Ginevra e nel vicino cantone di Vaud. Ricordano il sapore del carciofo e durante i mesi più freddi sono preparati soprattutto in versione gratinata («cardon gratin»). Furono introdotti nel XVII sec. dagli ugonotti, che trovarono rifugio nella Svizzera occidentale.

Cardi: verdure davvero singolari