Marmite de l'Escalade: in pentola

Marmite de l'Escalade: in pentola

Quando nelle pasticcerie ginevrine inizi a trovare pentoloni di cioccolato, l'Escalade è vicina. La grande festa cittadina si tiene l'11 e 12 dicembre, perché in quella notte – nel 1602 – i Savoia cercarono di prendere la città. Mère Royaume, una...più

La longeole: ode alla salsiccia

La longeole: ode alla salsiccia

I ginevrini amano la loro longeole, la più grossa e saporita salsiccia della Svizzera! I suoi ingredienti sono le viscere del suino, condite con una speciale miscela di spezie e semi di finocchio. Questo monumento alla salsiccia deve cuocere tre...più

Linthmais: aromi miracolosi

Linthmais: aromi...

Il mais della Linth è un frumento integrale: l'intero chicco viene...più

Spanischbrödli

Spanischbrödli

Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente sovrapposti: sono gli...più

Marmite de l'Escalade: in pentola

Quando nelle pasticcerie ginevrine inizi a trovare pentoloni di cioccolato, l'Escalade è vicina. La grande festa cittadina si tiene l'11 e 12 dicembre, perché in quella notte – nel 1602 – i Savoia cercarono di prendere la città. Mère Royaume, una coraggiosa cuoca, versò addosso agli assalitori la sua pentola di minestra bollente. In ricordo di quell'atto di coraggio gastronomico, oggi ci sono le marmites al cioccolato, ripiene di verdure di marzapane.

Marmite de l'Escalade: in pentola

La longeole: ode alla salsiccia

I ginevrini amano la loro longeole, la più grossa e saporita salsiccia della Svizzera! I suoi ingredienti sono le viscere del suino, condite con una speciale miscela di spezie e semi di finocchio. Questo monumento alla salsiccia deve cuocere tre ore nell'acqua bollente. Tradizionalmente si serve con patate bollite e lenticchie, soprattutto nella stagione invernale. E la longeole la fa da padrona anche alla celebre festa cittadina di Ginevra, l'Escalade: allora in ogni angolo sentirai l'aroma della salsiccia ginevrina!

La longeole: ode alla salsiccia

Linthmais: aromi miracolosi

Il mais della Linth è un frumento integrale: l'intero chicco viene macinato senza essere sbucciato a vantaggio del suo contenuto di vitamine e minerali. Anche i suoi grassi restano elevati e ciò gli conferisce un aroma di mais molto intenso. Si utilizza per ottimi piatti a base di mais, ma anche per produrre birra, whisky e pane.

Linthmais: aromi miracolosi

Spanischbrödli

Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente sovrapposti: sono gli Spanischbrödli. Già nel XVIII sec. deliziavano i palati della Zurigo bene e la servitù veniva spedita a Baden per farne scorta, affinché non mancassero mai a colazione. Dal 1847 le ferrovie ne iniziarono il trasporto e quella linea prese il nome di «Spanischbrödlibahn». Nel 2007 quattro fornai hanno tentato il remake, con ripieno di carote e nocciole.

Sottilissimi veli di sfoglia, morbidamente sovrapposti.

Spanischbrödli
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta