La raisinée: alchimia in cucina

La raisinée: alchimia in cucina

La raisinée – o «vin cuit» – è un miracolo di storica alchimia: in un grande paiolo, sul fuoco a legna, ribolle nelle notti autunnali il succo di mela e di pera. Solidificato, ai tempi era un surrogato dello zucchero. Oggi si serve insieme a gelato alla vaniglia, meringhe e crêpes, oppure forma...più

Malakoff: qui rischi la dipendenza!

Malakoff: qui rischi la dipendenza!

Queste croccanti palline fritte di formaggio sono pericolose! Spesso gli ospiti non possono più smettere di ordinarle (pare che il record di queste...più

L'Etivaz DOP: svizzero tipico

L'Etivaz DOP:...

In alto, sui rigogliosi prati della Regione del Lemano, pascolano le...più

Salsicce vodesi: paradisiache

Salsicce vodesi:...

Tra le salsicce che vengono prodotte nella Regione del Lemano non c'è...più

La raisinée: alchimia in cucina

La raisinée – o «vin cuit» – è un miracolo di storica alchimia: in un grande paiolo, sul fuoco a legna, ribolle nelle notti autunnali il succo di mela e di pera. Solidificato, ai tempi era un surrogato dello zucchero. Oggi si serve insieme a gelato alla vaniglia, meringhe e crêpes, oppure forma il ripieno per squisitezze di pasticceria come il famoso «gâteau à la raisinée».

La raisinée: alchimia in cucina

Malakoff: qui rischi la dipendenza!

Queste croccanti palline fritte di formaggio sono pericolose! Spesso gli ospiti non possono più smettere di ordinarle (pare che il record di queste «bombe di formaggio » sia 12). Secondo la tradizione, la loro nascita risalirebbe al 1854, quando molti svizzeri occidentali combattevano come mercenari in Crimea. Da lì avrebbero portato a casa e poi perfezionato la ricetta.

Malakoff: qui rischi la dipendenza!

L'Etivaz DOP: svizzero tipico

In alto, sui rigogliosi prati della Regione del Lemano, pascolano le mucche pezzate biancomarroni che sono all'origine della produzione dell'Etivaz. Sono loro a fornire il buon latte per il celebre formaggio da alpeggio estivo, che viene lavorato sul fuoco aperto in grandi paioli di rame. È il primo che ha ottenuto la denominazione d'origine svizzera DOP.

L'Etivaz DOP: svizzero tipico

Salsicce vodesi: paradisiache

Tra le salsicce che vengono prodotte nella Regione del Lemano non c'è che l'imbarazzo della scelta: la più celebre è il «saucisson vaudois». Non meno amata la «saucisse aux choux», o salsiccia ai cavoli. Al terzo posto ecco la «boutefas», un monumento alla norcineria: questo capolavoro arriva a pesare fino a due chili.

Salsicce vodesi: paradisiache