La Maison du Gruyère AOP

La Maison du Gruyère AOP

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".più

Caseificio di dimostrazione Tschugga

Caseificio di dimostrazione Tschugga

Questo è il posto giusto per gli amanti del formaggio. Nel caseificio di dimostrazione Tschugga a Parpan i visitatori potranno prodursi...più

Tête de Moine AOP Caseifici dimostrativi

Tête de Moine AOP...

Nel monastero di Bellelay, Giura bernese, non si produce più formaggio....più

Formaggi e vedute panoramiche

Formaggi e vedute...

Sulla Fluonalp, una delle più belle montagne delle Alpi di Giswil, le...più

La Maison du Gruyère AOP

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".

La Maison du Gruyère AOP
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Caseificio di dimostrazione Tschugga

Questo è il posto giusto per gli amanti del formaggio. Nel caseificio di dimostrazione Tschugga a Parpan i visitatori potranno prodursi personalmente il formaggio oppure assistere alla produzione.

Questo è il posto giusto per gli amanti del formaggio. Nel caseificio di dimostrazione Tschugga a Parpan i visitatori potranno prodursi personalmente il formaggio oppure assistere alla produzione.

Caseificio di dimostrazione Tschugga
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Tête de Moine AOP Caseifici dimostrativi

Nel monastero di Bellelay, Giura bernese, non si produce più formaggio. Dietro prenotazione, però, i visitatori possono visitare il caseificio di dimostrazione e apprendere dal vivo come si lavorava un tempo il celebre Tête de Moine. Un giro guidato attraverso i suggestivi ambienti del complesso monastico come pure una degustazione di formaggio sono possibili, ma sempre su prenotazione.

Tête de Moine AOP Caseifici dimostrativi
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Formaggi e vedute panoramiche

Sulla Fluonalp, una delle più belle montagne delle Alpi di Giswil, le mucche non hanno solo una veduta spettacolare, ma si nutrono anche dell’erba migliore. Quindi, non c’è da meravigliarsi se il latte permette di ottenere un formaggio unico nel suo genere, la cui ricetta non è più un segreto. Chi vuole, può visitare il caseificio e fabbricare la sua forma personale di formaggio. Dopo un anno di maturazione, la forma che nel frattempo pesa dagli 11 ai 13 chili può essere ritirata dai formaggiai in erba.

Sulla Fluonalp, una delle più belle montagne delle Alpi di Giswil, le mucche non hanno solo una veduta spettacolare, ma si nutrono anche dell’erba migliore.

Formaggi e vedute panoramiche
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta