Acqua in caduta libera - Lauterbrunnental

Acqua in caduta libera - Lauterbrunnental

Nel Lauterbrunnental posteriore un sentiero UNESCO ti accompagna tra cascate imponenti e incontaminata solitudine: dove la natura sta ancora di casa.più

Panorami magnifici dalla soleggiata terrazza di Mürren

Panorami magnifici dalla soleggiata...

Un itinerario unico, con scenario altrettanto unico: Eiger, Mönch e Jungrau ti faranno compagnia.più

La valle delle 72 cascate: Lauterbrunnen-Stechelberg

La valle delle 72...

Una valle unica fin dal nome: 72 cascate mitiche!più

Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata

Cascata di...

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda...più

Acqua in caduta libera - Lauterbrunnental

Nel Lauterbrunnental posteriore un sentiero UNESCO ti accompagna tra cascate imponenti e incontaminata solitudine: dove la natura sta ancora di casa.

Nel Lauterbrunnental posteriore un sentiero UNESCO ti accompagna tra cascate imponenti e incontaminata solitudine: dove la natura sta ancora di casa.

Panorami magnifici dalla soleggiata terrazza di Mürren

Un itinerario unico, con scenario altrettanto unico: Eiger, Mönch e Jungrau ti faranno compagnia.

Lungo la valle di Lauterbrunnen scorre la Weisse Lütschine, fiume che porta al bellissimo itinerario dello Stechelberg. Dopo lo scroscio delle cascate di Staubbach, ecco la soleggiata terrazza di Mürren, chiusa al traffico.

La valle delle 72 cascate: Lauterbrunnen-Stechelberg

Una valle unica fin dal nome: 72 cascate mitiche!

Lauterbrunnen (796 m) con il suo simbolo, l'affascinante cascata di Staubbach. Il centro, posto all'ingresso della vallata, è punto di partenza del più spettacolare e panoramico trenino di montagna europeo.

Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che così si disperde in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata.

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che così si disperde in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata.