Dal Mont Soleil al Mont Crosin

Con le centrali eoliche del Mont Crosin e la centrale solare del Mont Soleil, il Giura bernese ospita uno dei più grandi centri europei per le energie rinnovabili. Sentiero di scoperta dal Mont-Crosin al Mont-Soleil o viceversa (2 ore).


più

Chillon

L'itinerario delle pietre attraverso...

Un esempio di avvincente rappresentazione dell'evoluzione geologica è l'itinerario didattico sulle rocce nella gola di Zügen, tra Davos-Monstein e... più

L'itinerario delle pietre attraverso la gola di Zügen
Kurhaus Bergün

Kurhaus Bergün

Imponente costruzione in stile Art nouveau dell’anno 1906. Magnifica sala delle feste, spazi magnificamente conservati e grande cucina originale di... più

Dal Mont Soleil al Mont Crosin

Con le centrali eoliche del Mont Crosin e la centrale solare del Mont Soleil, il Giura bernese ospita uno dei più grandi centri europei per le energie rinnovabili. Sentiero di scoperta dal Mont-Crosin al Mont-Soleil o viceversa (2 ore).


Il Mont-Soleil ospita una centrale fotovoltaica, mentre sul Mont-Crosin sono in funzione gli impianti eolici.

L'itinerario delle pietre attraverso la gola di Zügen

Un esempio di avvincente rappresentazione dell'evoluzione geologica è l'itinerario didattico sulle rocce nella gola di Zügen, tra Davos-Monstein e Wiesen.

Chi conosce le pietre, passeggia attraverso l'universo montano come in un libro aperto sulla storia della terra.

Kurhaus Bergün

Imponente costruzione in stile Art nouveau dell’anno 1906. Magnifica sala delle feste, spazi magnificamente conservati e grande cucina originale di un’epoca passata, particolarmente dedicati agli eventi collettivi e ai banchetti.

Situata nel paesaggio incontaminato della Valle dell’Albula, questa antica struttura di cura è oggi un hotel completato da appartamenti per vacanze. Rilevato nel 2002 dai suoi gestori per farne una SA, il complesso è stato poi ristrutturato gradualmente. Nuova direzione nelle persone di Maya e Christof Steiner dal 2009. Architettura generosa, molto orientata verso la famiglia. Ristorante creativo «La Peida» («La muse» in romancio).