San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via ferrata più difficoltosa della Svizzera. A 912 metri di altitudine si apre un magnifico panorama a 360°. più

Chillon

Säntis - La visione di sei nazioni

Dall'alto dei 2.502 metri del Säntis si possono infatti vedere contemporaneamente la Svizzera, la Germania, l'Austria, il Liechtenstein, la Francia... più

Säntis - La visione di sei nazioni
Lago di Ginevra

Lago di Ginevra

Grande acqua, "Lem an", era il nome celtico del Lago di Ginevra, che ancora oggi si chiama Lac Léman (Lago Lemano) in francese. E per essere... più

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via ferrata più difficoltosa della Svizzera. A 912 metri di altitudine si apre un magnifico panorama a 360°.

La montagna locale di Lugano: il San Salvatore, detto anche il Pan di Zucchero di Lugano. La caratteristica montagna a sud della città offre un’interessante vista a 360° sul lago, in direzione sud, e sulle alte vette alpine, ad ovest.

San Salvatore – Il Pan di Zucchero
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Säntis - La visione di sei nazioni

Dall'alto dei 2.502 metri del Säntis si possono infatti vedere contemporaneamente la Svizzera, la Germania, l'Austria, il Liechtenstein, la Francia e l'Italia. La montagna più alta della regione dell'Alpstein è il punto di partenza e la meta di tour alpini, escursioni e di escursioni sugli sci.

Dall'alto dei 2.502 metri del Säntis si possono infatti vedere contemporaneamente la Svizzera, la Germania, l'Austria, il Liechtenstein, la Francia e l'Italia. La montagna più alta della regione dell'Alpstein è il punto di partenza e la meta di tour alpini, escursioni e di escursioni sugli sci.

Säntis - La visione di sei nazioni
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Lago di Ginevra

Grande acqua, "Lem an", era il nome celtico del Lago di Ginevra, che ancora oggi si chiama Lac Léman (Lago Lemano) in francese. E per essere grande, lo è davvero. I battelli di linea, gli storici battelli a ruote e i piccoli traghetti solcano i suoi 582 chilometri quadrati di superficie.

Grande acqua, "Lem an", era il nome celtico del Lago di Ginevra, che ancora oggi si chiama Lac Léman (Lago Lemano) in francese. E per essere grande, lo è davvero. I battelli di linea, gli storici battelli a ruote e i piccoli traghetti solcano i suoi 582 chilometri quadrati di superficie.

Lago di Ginevra
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta