Moléson-sur-Gruyères

Il Moléson si staglia come emblema delle Prealpi Friburghesi. Alle sue pendici si incontra la località di villeggiatura Moléson-sur-Gruyères, punto di partenza per la raggiungere la vetta, a 2.002 metri, punto di accesso al più esteso comprensorio sciistico della regione di Friburgo. più

Chillon

Giardino del Ghiacciaio e Monumento...

E' uno dei monumenti più famosi del mondo. Fu scolpito nella roccia naturale per commemorare la morte eroica degli Svizzeri caduti alle Tuileries... più

Giardino del Ghiacciaio e Monumento al Leone morente
Museo Tinguely

Museo Tinguely

Il Museo progettato da Mario Botta è dedicato alla vita e alle opere dell'illustre scultore dei metalli. più

Moléson-sur-Gruyères

Il Moléson si staglia come emblema delle Prealpi Friburghesi. Alle sue pendici si incontra la località di villeggiatura Moléson-sur-Gruyères, punto di partenza per la raggiungere la vetta, a 2.002 metri, punto di accesso al più esteso comprensorio sciistico della regione di Friburgo.

Il Moléson si staglia come emblema delle Prealpi Friburghesi. Alle sue pendici si incontra la località di villeggiatura Moléson-sur-Gruyères, punto di partenza per la raggiungere la vetta, a 2.002 metri, punto di accesso al più esteso comprensorio sciistico della regione di Friburgo.

Giardino del Ghiacciaio e Monumento al Leone morente

E' uno dei monumenti più famosi del mondo. Fu scolpito nella roccia naturale per commemorare la morte eroica degli Svizzeri caduti alle Tuileries nel 1792. Lo scrittore americano Mark Twain parla del leone di Lucerna come del più tragico e commovente pezzo di roccia del mondo.

Nella città di Lucerna tre diverse attrazioni turistiche sono vicinissime l'una all'altra: il famosissimo Monumento al Leone Morente, il Giardino del Ghiacciaio (Gletschergarten) con un grande plastico delle montagne risalente al XVIII secolo e il Labirinto di specchi "Alhambra" con 90 specchi.

Museo Tinguely

Il Museo progettato da Mario Botta è dedicato alla vita e alle opere dell'illustre scultore dei metalli.

Il Museo Tinguely, che affaccia direttamente sul Reno, ideato dall'architetto ticinese Mario Botta, ospita la principale collezione di opere di Jean Tinguely (1925–1991), uno degli artisti svizzeri più innovativi e importanti del XX secolo.