Grande Dixence - La diga alta 285 metri

Le acque di fusione di 35 ghiacciai vallesani nei dintorni di Zermatt e che arrivano fino alla Val d'Hérens sono raccolte dalla più alta diga a gravità del mondo: la Grande Dixence. La diga è visitabile ed è il punto di partenza di parecchie escursioni. più

Chillon

Emosson – Ferrovie e lago artificiale

Il lago artificiale di Emosson è raggiungibile tramite tre inconsuete ferrovie. Non c'è dubbio che già la partenza da Martigny via ferrovia in... più

Emosson – Ferrovie e lago artificiale
Piora – Funicolare Ritom

Piora – Funicolare Ritom

Una delle funicolari più ripide della Svizzera sale da Piotta sull'Alpe di Piora. Fu creata nel 1921 per costruire il lago artificiale, ma oggi la... più

Grande Dixence - La diga alta 285 metri

Le acque di fusione di 35 ghiacciai vallesani nei dintorni di Zermatt e che arrivano fino alla Val d'Hérens sono raccolte dalla più alta diga a gravità del mondo: la Grande Dixence. La diga è visitabile ed è il punto di partenza di parecchie escursioni.

Le acque di fusione di 35 ghiacciai vallesani nei dintorni di Zermatt e che arrivano fino alla Val d'Hérens sono raccolte dalla più alta diga a gravità del mondo: la Grande Dixence. La diga è visitabile ed è il punto di partenza di parecchie escursioni.

Grande Dixence - La diga alta 285 metri
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Emosson – Ferrovie e lago artificiale

Il lago artificiale di Emosson è raggiungibile tramite tre inconsuete ferrovie. Non c'è dubbio che già la partenza da Martigny via ferrovia in direzione di Chamonix, attraversando l'impraticabile gola, sia davvero impressionante.

Quattro emozionanti ferrovie portano al lago artificiale di Emosson. L’avventura ha inizio a Martigny, attraversa la profonda valle di Trento e si conclude sulla diga di sbarramento dall’altezza di 180 m.

Emosson – Ferrovie e lago artificiale
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Piora – Funicolare Ritom

Una delle funicolari più ripide della Svizzera sale da Piotta sull'Alpe di Piora. Fu creata nel 1921 per costruire il lago artificiale, ma oggi la piccola linea ferroviaria rossa trasporta 100 persone all'ora fino alla bella zona escursionistica che circonda i laghi alpini della regione Ritom-Piora.

Una delle più ripide funicolari percorre il tratto che va dalla Leventina al Lago Ritom. Una gita particolarmente divertente dove provare le più diverse sensazioni.

Piora – Funicolare Ritom
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta