Fotomuseum e Fotostiftung

Fotomuseum e Fotostiftung

Le fotografie riproducono la realtà - o le sue alternative. Il Fotomuseum di Winterthur mostra il mondo visto dall'obiettivo. Grazie alla collaborazione con Fotostiftung Schweiz (Fondazione Svizzera per la Fotografia) è nato un centro di...più

Museo Langmatt

Museo Langmatt

Costruita nel 1900 da Karl Moser, Villa Langmatt - eredità della famiglia di industriali e collezionisti Sidney e Jenny Brown-Sulzer, famiglia confondatrice della Brown, Boveri & Cie., oggi ABB - si presenta oggi al pubblico come museo di opere...più

Museo degli automi musicali - Mondi sonori dal 1750 al 1940

Museo degli...

Il Museo degli automi musicali a Seewen espone più di 600 esemplari fra...più

Collezione Baur: tesori d'arte dall'Estremo Oriente

Collezione Baur:...

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi...più

Fotomuseum e Fotostiftung

Le fotografie riproducono la realtà - o le sue alternative. Il Fotomuseum di Winterthur mostra il mondo visto dall'obiettivo. Grazie alla collaborazione con Fotostiftung Schweiz (Fondazione Svizzera per la Fotografia) è nato un centro di competenza per l'arte fotografica davvero unico nel suo genere.

Le fotografie riproducono la realtà - o le sue alternative. Il Fotomuseum di Winterthur mostra il mondo visto dall'obiettivo. Grazie alla collaborazione con Fotostiftung Schweiz (Fondazione Svizzera per la Fotografia) è nato un centro di competenza per l'arte fotografica davvero unico nel suo genere.

Museo Langmatt

Costruita nel 1900 da Karl Moser, Villa Langmatt - eredità della famiglia di industriali e collezionisti Sidney e Jenny Brown-Sulzer, famiglia confondatrice della Brown, Boveri & Cie., oggi ABB - si presenta oggi al pubblico come museo di opere impressioniste e dell’abitare.

Costruita nel 1900 da Karl Moser, Villa Langmatt - eredità della famiglia di industriali e collezionisti Sidney e Jenny Brown-Sulzer, famiglia confondatrice della Brown, Boveri & Cie., oggi ABB - si presenta oggi al pubblico come museo di opere impressioniste e dell’abitare.

Museo degli automi musicali - Mondi sonori dal 1750 al 1940

Il Museo degli automi musicali a Seewen espone più di 600 esemplari fra scatole musicali, organi da fiera e orchestrion. La raccolta, un tempo privata e dal 1990 aperta al pubblico, è di rilevanza internazionale, oltre ad essere la maggiore nel suo genere in Svizzera.

Il Museo degli automi musicali a Seewen espone più di 600 esemplari fra scatole musicali, organi da fiera e orchestrion. La raccolta, un tempo privata e dal 1990 aperta al pubblico, è di rilevanza internazionale, oltre ad essere la maggiore nel suo genere in Svizzera.

Collezione Baur: tesori d'arte dall'Estremo Oriente

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi viaggi in Estremo Oriente. Nel corso di quattro decenni ha acquistato oggetti d'arte e di culto di elevatissima qualità, provenienti da Cina e Giappone. Oggi la collezione Baur è una delle più preziose della Svizzera.

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi viaggi in Estremo Oriente. Nel corso di quattro decenni ha acquistato oggetti d'arte e di culto di elevatissima qualità, provenienti da Cina e Giappone. Oggi la collezione Baur è una delle più preziose della Svizzera.