Terrasses de Lavaux: Sentiero dei vigneti

Terrasses de Lavaux: Sentiero dei vigneti

Un'escursione di tre ore sul Sentiero delle vigne, da St-Saphorin a Lutry, è costellato di tentazioni: di terrazza in terrazza, si rincorrono splendidi scorci sul Lemano. Le osterie seducono con prelibatezze locali. E i viticultori spalancano le...più

Castelli e mura medievali di Bellinzona

Castelli e mura medievali di Bellinzona

Con castelli, mura, torri, merli e portoni questa struttura di difesa non smette di stupire i visitatori. più

Lavaux, vigneti terrazzati

Lavaux, vigneti...

Con 800 ettari di vigneti, le terrazze viticole del Lavaux costituiscono...più

Centro storico di Berna

Centro storico di...

Grazie all'immagine medievale della città, perfettamente conservata,...più

Terrasses de Lavaux: Sentiero dei vigneti

Un'escursione di tre ore sul Sentiero delle vigne, da St-Saphorin a Lutry, è costellato di tentazioni: di terrazza in terrazza, si rincorrono splendidi scorci sul Lemano. Le osterie seducono con prelibatezze locali. E i viticultori spalancano le porte delle cantine per chi voglia degustare i bouquet regionali. L'area vitivinicola del Lavaux costituisce un tale spettacolo che dal 2007 è Patrimonio dell'umanità UNESCO.

Da St-Saphorin, su e giù tra i vigneti, in un divertente tour fino a Lutry: sulle terrazze del Lavaux camminano i buongustai.

Castelli e mura medievali di Bellinzona

Con castelli, mura, torri, merli e portoni questa struttura di difesa non smette di stupire i visitatori.

Con castelli, mura, torri, merli e portoni questa struttura di difesa non smette di stupire i visitatori.

Lavaux, vigneti terrazzati

Con 800 ettari di vigneti, le terrazze viticole del Lavaux costituiscono la zona vitivinicola più ampia della Svizzera e offrono le migliori vedute panoramiche, terrazza dopo terrazza.

Con 800 ettari di vigneti, le terrazze viticole del Lavaux costituiscono la zona vitivinicola più ampia della Svizzera e offrono le migliori vedute panoramiche, terrazza dopo terrazza.

Centro storico di Berna

Grazie all'immagine medievale della città, perfettamente conservata, Berna è stata accolta nel 1983 nell'elenco dei beni culturali mondiali stilato dall'UNESCO. I suoi 6 km di porticato le conferiscono la caratteristica di avere una delle più lunghe passeggiate coperte per shopping di Europa. Numerosi edifici storici quali chiese, torri, fontane e ponti fanno della città un luogo indimenticabile.

Grazie all'aspetto medievale perlopiù immutato, nel 1983 Berna è stata iscritta nel registro del patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO.