Museo Oskar Reinhart

Museo Oskar Reinhart

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri e disegni di artisti svizzeri, tedeschi e austriaci. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il mecenate Oskar Reinhart di Winterthur. più

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via ferrata più difficoltosa della Svizzera. A 912 metri di altitudine si apre un magnifico panorama a 360°.più

Museo Tinguely

Museo Tinguely

Il Museo progettato da Mario Botta è dedicato alla vita e alle opere...più

Titlis – Divertimento estivo sulla neve

Titlis –...

La corsa in funivia sul Titlis offre una visione più che unica sulla...più

Museo Oskar Reinhart

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri e disegni di artisti svizzeri, tedeschi e austriaci. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il mecenate Oskar Reinhart di Winterthur.

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri e disegni di artisti svizzeri, tedeschi e austriaci. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il mecenate Oskar Reinhart di Winterthur.

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via ferrata più difficoltosa della Svizzera. A 912 metri di altitudine si apre un magnifico panorama a 360°.

La montagna locale di Lugano: il San Salvatore, detto anche il Pan di Zucchero di Lugano. La caratteristica montagna a sud della città offre un’interessante vista a 360° sul lago, in direzione sud, e sulle alte vette alpine, ad ovest. La funicolare che risale il monte simbolo di Lugano parte da Lugano-Paradiso.

Museo Tinguely

Il Museo progettato da Mario Botta è dedicato alla vita e alle opere dell'illustre scultore dei metalli.

Il Museo Tinguely, che affaccia direttamente sul Reno, ideato dall'architetto ticinese Mario Botta, ospita la principale collezione di opere di Jean Tinguely (1925–1991), uno degli artisti svizzeri più innovativi e importanti del XX secolo.

Titlis – Divertimento estivo sulla neve

La corsa in funivia sul Titlis offre una visione più che unica sulla vetta della montagna e sul ghiacciaio. Raggiunti gli ultimi 600 metri di altitudine, la cabina ruota con un giro di 360°, concedendo una visione circolare illimitata sul paesaggio alpino.

"Gira su sé stessa" – la cabina girevole Rotair compie una rotazione sul proprio asse, librandosi nell’aria sovrastando il ghiacciaio in rotta verso il Titlis. La sezione superiore della cabinovia del Titlis è sempre uno spettacolo, il Titlis Express parte da Engelberg, attraversa il Trübsee e va direttamente alla stazione di corrispondenza sullo Stand.