Rigi

Rigi

Dalla cima del Rigi si ha una veduta mozzafiato sulle Alpi, su 13 laghi e sull’intero Mittelland fino alla Germania e alla Francia. più

Zermatt

Zermatt

Zermatt si estende alle pendici del Cervino e il suo sviluppo turistico è strettamente legato alla montagna forse più conosciuta al mondo. La località di villeggiatura vietata alla circolazione ha conservato le sue caratteristiche originali ed...più

Bettmeralp (Aletsch Arena)

Bettmeralp...

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile...più

Saas-Fee

Saas-Fee

Fino al XIV secolo nella Valle di Saas c'era solo un comune: Saas. Dei...più

Rigi

Dalla cima del Rigi si ha una veduta mozzafiato sulle Alpi, su 13 laghi e sull’intero Mittelland fino alla Germania e alla Francia.

Dalla cima del Rigi si ha una veduta mozzafiato sulle Alpi, su 13 laghi e sull’intero Mittelland fino alla Germania e alla Francia. Le due ferrovie a cremagliera da Vitznau (la prima ferrovia a cremagliera in Europa, 1871) e da Goldau come pure la funivia panoramica da Weggis rendono addirittura il viaggio di andata verso le montagne un'esperienza indimenticabile.

Rigi
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Zermatt

Zermatt si estende alle pendici del Cervino e il suo sviluppo turistico è strettamente legato alla montagna forse più conosciuta al mondo. La località di villeggiatura vietata alla circolazione ha conservato le sue caratteristiche originali ed offre possibilità escursionistiche pressoché illimitate.

Zermatt si estende alle pendici del Cervino e il suo sviluppo turistico è strettamente legato alla montagna forse più conosciuta al mondo. La località di villeggiatura vietata alla circolazione ha conservato le sue caratteristiche originali ed offre possibilità escursionistiche pressoché illimitate.

Zermatt
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Bettmeralp (Aletsch Arena)

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile unicamente in teleferica, è situata alle porte della prima regione dell’arco alpino appartenente al patrimonio naturale mondiale dell’Unesco, con l’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Questo centro di villeggiatura ideale per famiglie, tanto in estate quanto in inverno, beneficia di 300 giorni di sole all’anno ed è immerso nella natura.

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile unicamente in teleferica, è situata alle porte della prima regione dell’arco alpino appartenente al patrimonio naturale mondiale dell’Unesco, con l’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Questo centro di villeggiatura ideale per famiglie, tanto in estate quanto in inverno, beneficia di 300 giorni di sole all’anno.

Bettmeralp (Aletsch Arena)
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Saas-Fee

Fino al XIV secolo nella Valle di Saas c'era solo un comune: Saas. Dei quattro villagi a cui ha dato origine, Saas-Fee, chiamato anche la "perla delle Alpi" è il più noto. 13 "Quattromila" circondano il villaggio del ghiacciaio a 1.800 m. s.l.m.

Fino al XIV secolo nella Valle di Saas c'era solo un comune: Saas. Dei quattro villaggi a cui ha dato origine, Saas-Fee, chiamato anche la "perla delle Alpi" è il più noto. 13 "Quattromila" circondano il villaggio del ghiacciaio a 1.800 m. s.l.m.

Saas-Fee
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta