Via ferrata con vista mozzafiato nella valle

Per affrontare la via ferrata, che conduce da Mürren a Gimmelwald lungo la parete rocciosa, è necessario avere coraggio e non soffrire di vertigini, ma divertimento e brividi sono assicurati.

Avalanche Training

Nel comprensorio di sport invernali di Mürren-Schilthorn vi è a disposizione il primo impianto mobile d'addestramento nell'uso di apparecchiature di ricerca di persone sepolte da valanghe nell'Oberland Bernese.

Nel comprensorio di sport invernali di Mürren-Schilthorn vi è a disposizione il primo impianto mobile d'addestramento nell'uso di apparecchiature di ricerca di persone sepolte da valanghe nell'Oberland Bernese.

Sul Piz Gloria con la teleferica da record

Le cabine dell'impianto dello Schilthorn superano, su 7000 metri di funi, un dislivello complessivo di 2103 metri in quattro tappe, da Stechelberg al glorioso Schilthorn, alias Piz Gloria, con soste intermedie a Gimmelwald, Mürren e Birg. E tanti saluti a James Bond!

Le cabine dell'impianto dello Schilthorn superano, su 7000 metri di funi, un dislivello complessivo di 2103 metri in quattro tappe, da Stechelberg al glorioso Schilthorn, alias Piz Gloria, con soste intermedie a Gimmelwald, Mürren e Birg.

Sentiero didattico "parete nord": storia dell'alpinismo

Il "Northface Trail" vi prende per mano mostrandovi tutta la storia dell'alpinismo dell'Oberland bernese nel corso di un'escursione di due ore.

La parete nord dell'Eiger è considerata a tutt'oggi una delle scalate più difficoltose del mondo. La si ammira con timore reverenziale, meravigliandosi per le prestazioni dei pionieri dell'alpinismo, che nel XIX e XX sec. conquistarono parete dopo parete, cima dopo cima.