Combe Grède

Combe Grède

La Combe Grède è un’ampia spaccatura nella roccia che taglia in due in verticale la montagna che domina St-Imier. Le alte pareti rocciose sono abitate da camosci e marmotte, ma si vedono spesso anche i falchi pellegrini e i galli cedroni. Il punto di partenza e la destinazione sono raggiungibili...più

Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers

Gola della Tamina e vecchi bagni di...

Bad Pfäfers: una stretta gola nella quale penetra un po' di luce solo a mezzogiorno, una grotta nella quale i pazienti si bagnavano in vasche di...più

Parco nazionale svizzero

Parco nazionale...

Nel Parco Nazionale Svizzero in Engadina tutto è regolato dai ritmi...più

Isole di Brissago

Isole di Brissago

Il clima mite del Lago Maggiore, davvero unico nel suo genere per la...più

Combe Grède

La Combe Grède è un’ampia spaccatura nella roccia che taglia in due in verticale la montagna che domina St-Imier. Le alte pareti rocciose sono abitate da camosci e marmotte, ma si vedono spesso anche i falchi pellegrini e i galli cedroni. Il punto di partenza e la destinazione sono raggiungibili con i mezzi pubblici.

La Combe Grède è un’ampia spaccatura nella roccia che taglia in due in verticale la montagna che domina St-Imier.

Gola della Tamina e vecchi bagni di Pfäfers

Bad Pfäfers: una stretta gola nella quale penetra un po' di luce solo a mezzogiorno, una grotta nella quale i pazienti si bagnavano in vasche di pietra sottoponendosi alle cure del primo medico termale - forse il naturalista più famoso. Oggi la Gola della Tamina (a circa 15 minuti da Bad Ragaz) dispone di un comodo accesso.

Bad Pfäfers: una stretta gola nella quale penetra un po' di luce solo a mezzogiorno, una grotta nella quale i pazienti si bagnavano in vasche di pietra sottoponendosi alle cure del primo medico termale - forse il naturalista più famoso. Oggi la Gola della Tamina (a circa 15 minuti da Bad Ragaz) dispone di un comodo accesso.

Parco nazionale svizzero

Nel Parco Nazionale Svizzero in Engadina tutto è regolato dai ritmi della natura. Per ben 170 chilometri quadrati. Grazie a 80 chilometri di sentieri escursionistici, sentieri didattici naturali nonché alle escursioni per bambini e famiglie non mancano certo gli argomenti per accontentare tutti i gusti.

Nel Parco Nazionale Svizzero in Engadina tutto è regolato dai ritmi della natura. Per ben 170 chilometri quadrati. Grazie a 80 chilometri di sentieri escursionistici, sentieri didattici naturali nonché alle escursioni per bambini e famiglie non mancano certo gli argomenti per accontentare tutti i gusti.

Isole di Brissago

Il clima mite del Lago Maggiore, davvero unico nel suo genere per la Svizzera, consente alle piante subtropicali che crescono sull'Isola Grande di prosperare all'aperto. Il Parco Botanico del Canton Ticino è impreziosito da circa 1700 varietà di piante.

Il clima mite del Lago Maggiore, davvero unico nel suo genere per la Svizzera, consente alle piante subtropicali che crescono sull'Isola Grande di prosperare all'aperto. Il Parco Botanico del Canton Ticino è impreziosito da circa 1700 varietà di piante.