Aventicum - Elvezi e Romani

Aventicum - Elvezi e Romani

Commercio e industrie fiorenti, circa 20.000 abitanti, dimore signorili e templi, mura difensive lunghe più di cinque chilometri e alte fino a sette metri con più di 70 torri: tutto questo era Aventicum, 2000 anni fa.più

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via...più

Museo Oskar Reinhart

Museo Oskar Reinhart

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri...più

Museo nazionale svizzero

Museo nazionale...

Il Museo nazionale di Zurigo ospita la maggiore raccolta di storia della...più

Aventicum - Elvezi e Romani

Commercio e industrie fiorenti, circa 20.000 abitanti, dimore signorili e templi, mura difensive lunghe più di cinque chilometri e alte fino a sette metri con più di 70 torri: tutto questo era Aventicum, 2000 anni fa.

Commercio e industrie fiorenti, circa 20.000 abitanti, dimore signorili e templi, mura difensive lunghe più di cinque chilometri e alte fino a sette metri con più di 70 torri: tutto questo era Aventicum, 2000 anni fa.

San Salvatore – Il Pan di Zucchero

Monte San Salvatore, meglio noto come il Pan di Zucchero di Lugano. Sulla sua vetta si arriva comodamente con la funicolare oppure per la via ferrata più difficoltosa della Svizzera. A 912 metri di altitudine si apre un magnifico panorama a 360°.

La montagna locale di Lugano: il San Salvatore, detto anche il Pan di Zucchero di Lugano. La caratteristica montagna a sud della città offre un’interessante vista a 360° sul lago, in direzione sud, e sulle alte vette alpine, ad ovest.

Museo Oskar Reinhart

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri e disegni di artisti svizzeri, tedeschi e austriaci. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il mecenate Oskar Reinhart di Winterthur.

L'ex ginnasio presso il Parco cittadino ospita dal 1951 circa 600 quadri e disegni di artisti svizzeri, tedeschi e austriaci. Per tutto questo dobbiamo ringraziare il mecenate Oskar Reinhart di Winterthur.

Museo nazionale svizzero

Il Museo nazionale di Zurigo ospita la maggiore raccolta di storia della cultura della Svizzera. Nell'esposizione permanente si può ammirare ben un milione di pezzi in esposizione, di importanza nazionale, che spaziano dall'era primitiva fino al XXI secolo.

Il Museo nazionale ospita la più grande collezione storica e della civiltà del Paese. Dietro alle mura vecchie più di 100 anni, il passato rivive e mostra come hanno vissuto, cosa hanno pensato e sentito le generazioni passate.