La Maison du Gruyère AOP

La Maison du Gruyère AOP

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".più

Jungfraujoch – Sul tetto d’Europa

Jungfraujoch – Sul tetto d’Europa

La Ferrovia della Jungfrau offre incredibili visioni dei giganti fra le montagne Eiger, Mönch e Jungfrau nonché sul più lungo ghiacciaio delle...più

Il Bourbaki-Panorama - Un enorme dipinto circolare

Il...

Soldati morenti ai margini del sentiero, profughi civili con tutti i...più

Brienzer Rothorn – A tutto vapore sul monte

Brienzer Rothorn...

Si raggiunge il Rothorn della regione di Brienz, già nel XIX secolo uno...più

La Maison du Gruyère AOP

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".

Di formaggio le Gruyère DOP ce n'è in abbondanza, dal momento che si producono 29.000 tonnellate l'anno di formaggio a pasta dura con denominazioni di origine geografiche DOP (AOP). Di moderni caseifici di dimostrazione che producano il le Gruyère DOP: "La Maison du Gruyère".

Jungfraujoch – Sul tetto d’Europa

La Ferrovia della Jungfrau offre incredibili visioni dei giganti fra le montagne Eiger, Mönch e Jungfrau nonché sul più lungo ghiacciaio delle Alpi, mentre attraversa il cuore delle montagne per arrivare alla stazione ferroviaria più alta d'Europa, a 3.454 m. s.l.m..

I giganti delle montagne Eiger, Mönch, Jungfrau e il più esteso fiume di ghiaccio visti da vicino. La ferrovia della Jungfrau percorre un tratto all’interno della montagna e raggiunge la più elevata stazione ferroviaria europea, a 3454 m.

Il Bourbaki-Panorama - Un enorme dipinto circolare

Soldati morenti ai margini del sentiero, profughi civili con tutti i loro averi e un'armata che consegna le proprie armi al confine svizzero: il Bourbaki-Panorama è contemporaneamente una testimonianza della storia dei mezzi di comunicazione e della guerra del XIX secolo.

Soldati morenti ai margini del sentiero, profughi civili con tutti i loro averi e un'armata che consegna le proprie armi al confine svizzero: il Bourbaki-Panorama è contemporaneamente una testimonianza della storia dei mezzi di comunicazione e della guerra del XIX secolo.

Brienzer Rothorn – A tutto vapore sul monte

Si raggiunge il Rothorn della regione di Brienz, già nel XIX secolo uno dei punti panoramici più famosi dell'Oberland Bernese, con una nostalgica ferrovia a cremagliera sospinta da locomotive a vapore. Per coprire il dislivello di 1.678 metri le serve circa un'ora di viaggio.

A Brienz si inizia il percorso accompagnati da sbuffi di vapore, un’esperienza inebriante in due tappe partendo da Sörenberg. Sul lato sud a vapore dal 1892, a nord con la cabinovia grande. La vista panoramica a 360º di cui si gode dalla vetta a 2350 m non cambia, è sempre emozionante.