Der Rheinfall

Der Rheinfall

La Via Rhenana, una delle più lunghe escursioni della Svizzera, conduce in dieci giorni lungo lo storico corso d’acqua tra Untersee e Hochrhein, collegando autentici spettacoli naturali come le cascate del Reno o il Patrimonio UNESCO di Reichenau con centri culturali di rilevanza europea. La...più

Mont Tendre: Dal Mollendruz al Marchairuz

Mont Tendre: Dal Mollendruz al...

Con i suoi 1679 m il Mont Tendre è la cima più alta del Giura svizzero e offre un magnifico panorama a 360°. Chemin du Mont Tendre si chiama...più

Albula: ferrovia e sentiero avventura

Albula: ferrovia...

39 tunnel, 55 ponti, 1123 metri di dislivello: la linea dell’Albula...più

Convento Benedettino di San Giovanni a Müstair

Convento...

Il celeberrimo monastero di S. Giovanni (Müstair, Val Monastero), noto a...più

Der Rheinfall

La Via Rhenana, una delle più lunghe escursioni della Svizzera, conduce in dieci giorni lungo lo storico corso d’acqua tra Untersee e Hochrhein, collegando autentici spettacoli naturali come le cascate del Reno o il Patrimonio UNESCO di Reichenau con centri culturali di rilevanza europea. La quarta tappa porta da Sciaffusa a Rheinau, con la sua barocca chiesa conventuale, in quattro ore.

La Via Rhenana, una delle più lunghe escursioni della Svizzera, conduce in dieci giorni lungo lo storico corso d’acqua tra Untersee e Hochrhein, collegando autentici spettacoli naturali come le cascate del Reno o il Patrimonio UNESCO di Reichenau con centri culturali di rilevanza europea. La quarta tappa porta da Sciaffusa a Rheinau, con la sua barocca chiesa conventuale, in quattro ore.

Mont Tendre: Dal Mollendruz al Marchairuz

Con i suoi 1679 m il Mont Tendre è la cima più alta del Giura svizzero e offre un magnifico panorama a 360°. Chemin du Mont Tendre si chiama l’escursione che in cinque ore porta dal Col du Mollendruz al Mont Tendre, 500 metri più su, per poi tornare gradatamente al Col du Marchairuz. Si attraversa il Parc Jurassien Vaudois, che con 523 km di sentieri segnati è meta ambita di tutti gli escursionisti.

Con i suoi 1679 m il Mont Tendre è la cima più alta del Giura svizzero e offre un magnifico panorama a 360°. Chemin du Mont Tendre si chiama l’escursione che in cinque ore porta dal Col du Mollendruz al Mont Tendre, 500 metri più su, per poi tornare gradatamente al Col du Marchairuz. Si attraversa il Parc Jura Vaudois, che con 523 km di sentieri segnati è meta ambita di tutti gli escursionisti.

Albula: ferrovia e sentiero avventura

39 tunnel, 55 ponti, 1123 metri di dislivello: la linea dell’Albula della Ferrovia retica, tra Thusis e St. Moritz, è un capolavoro tecnico. È stata inaugurata nel 1903, dopo cinque anni di lavori soltanto. La tratta fra Preda e Bergün è considerata una delle più spettacolari al mondo ed è un ammirato esempio di ingegneria ferroviaria tra paesaggi d’alta quota. Un sentiero avventura la segue da vicino.

39 tunnel, 55 ponti, 1123 metri di dislivello: la linea dell’Albula della Ferrovia retica è un capolavoro tecnico dell’ingegneria ferroviaria alpina. Fra Preda e Bergün si snoda un sentiero avventura che, con un’escursione di due ore e mezza, risponde alle molte curiosità sulla più spettacolare tratta ferroviaria al mondo.

Convento Benedettino di San Giovanni a Müstair

Il celeberrimo monastero di S. Giovanni (Müstair, Val Monastero), noto a livello internazionale, fa parte del patrimonio mondiale dell'Unesco e deve la propria esistenza e peculiarità a Carlo Magno. È infatti una delle rare testimonianze architettoniche dell'epoca carolingia.

Il celeberrimo monastero di S. Giovanni (Müstair, Val Monastero), noto a livello internazionale, fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO e deve la propria esistenza e peculiarità a Carlo Magno. È infatti una delle rare testimonianze architettoniche dell'epoca carolingia. Il museo del convento vi mostra le testimonianze dell’epoca di maggiore splendore.