Bettmeralp

Bettmeralp

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile unicamente in teleferica, è situata alle porte della prima regione dell’arco alpino appartenente al patrimonio naturale mondiale dell’Unesco, con l’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Questo centro di villeggiatura ideale per...più

Zweisimmen

Zweisimmen

L’accogliente villaggio dell’Oberland Bernese è la porta di accesso alla regione di Gstaad-Saanenland, famosa a livello internazionale. Una...più

Lauterbrunnen

Lauterbrunnen

Lauterbrunnen si trova in una delle valli alpine più impressionanti,...più

Zernez

Zernez

Zernez, pittoresco villaggio dell’Engadina, è situato alle porte del...più

Bettmeralp

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile unicamente in teleferica, è situata alle porte della prima regione dell’arco alpino appartenente al patrimonio naturale mondiale dell’Unesco, con l’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Questo centro di villeggiatura ideale per famiglie, tanto in estate quanto in inverno, beneficia di 300 giorni di sole all’anno ed è immerso nella natura.

Bettmeralp, stazione di villeggiatura chiusa al traffico, accessibile unicamente in teleferica, è situata alle porte della prima regione dell’arco alpino appartenente al patrimonio naturale mondiale dell’Unesco, con l’imponente ghiacciaio dell’Aletsch. Questo centro di villeggiatura ideale per famiglie, tanto in estate quanto in inverno, beneficia di 300 giorni di sole all’anno.

Zweisimmen

L’accogliente villaggio dell’Oberland Bernese è la porta di accesso alla regione di Gstaad-Saanenland, famosa a livello internazionale. Una telecabina parte dal centro del villaggio collegando direttamente il comprensorio sciistico e l’area per escursioni «Gstaad Mountain Rides». Zweisimmen è inoltre il punto di partenza della ferrovia Montreux-Oberland Bernese che conduce a Montreux, sul Lago Lemano.

L’accogliente villaggio dell’Oberland Bernese è la porta di accesso alla regione di Gstaad-Saanenland, famosa a livello internazionale. Zweisimmen è inoltre il punto di partenza della ferrovia Montreux-Oberland Bernese che conduce a Montreux, sul Lago Lemano.

Lauterbrunnen

Lauterbrunnen si trova in una delle valli alpine più impressionanti, racchiusa tra gigantesche pareti rocciose e cime elevate. Con le sue 72 cascate fragorose, tra le quali ricordiamo quella di Staubbach che precipita nel vuoto da un’alta falesia di circa 300 metri, le sue valli appartate, i suoi alpeggi fioriti e i suoi hotel di montagna isolati, la Valle di Lauterbrunnen rappresenta una delle riserve naturali più importanti della Svizzera.

Lauterbrunnen si trova in una delle valli alpine più impressionanti, racchiusa tra gigantesche pareti rocciose e cime elevate. Con le sue 72 cascate fragorose e le sue valli appartate, i suoi alpeggi fioriti e i suoi hotel di montagna isolati, la Valle di Lauterbrunnen rappresenta una delle riserve naturali più importanti della Svizzera.

Zernez

Zernez, pittoresco villaggio dell’Engadina, è situato alle porte del Parco nazionale svizzero, la riserva naturale più grande del Paese. La sua natura selvaggia e affascinante ospita numerose specie della fauna e della flora delle Alpi. Ma Zernez è anche un punto di partenza ideale per scoprire l’Engadina il triangolo costituito da Svizzera, Italia e Austria.

Zernez, pittoresco villaggio dell’Engadina, è situato alle porte del Parco nazionale svizzero, la riserva naturale più grande del Paese. Ma Zernez è anche un punto di partenza ideale per scoprire l’Engadina il triangolo costituito da Svizzera, Italia e Austria.