Kapellbrücke e Wasserturm

Kapellbrücke e Wasserturm

Lucerna è adagiata lungo la Reuss, al termine del Lago dei Quattro Cantoni, circondata da suggestive montagne. Dal 1840 la città è una roccaforte turistica, in buona parte grazie al centro storico ben conservato con la Kapellbrücke, il ponte coperto di legno di epoca medievale decorato con...più

Miniera di salgemma - Storia dell'oro bianco

Miniera di salgemma - Storia dell'oro...

Naturale o aromatizzato alle erbe, il sale è spesso indissociabile dai piaceri della tavola. La visita delle miniere, che si sviluppano per più di...più

Vieille-Ville e Cattedrale di Saint Pierre

Vieille-Ville e...

Ginevra, chiamata anche la metropoli più piccola del mondo a causa del...più

Fondazione Beyeler

Fondazione Beyeler

Una collezione privata con opere fondamentali della modernità classica,...più

Kapellbrücke e Wasserturm

Lucerna è adagiata lungo la Reuss, al termine del Lago dei Quattro Cantoni, circondata da suggestive montagne. Dal 1840 la città è una roccaforte turistica, in buona parte grazie al centro storico ben conservato con la Kapellbrücke, il ponte coperto di legno di epoca medievale decorato con pannelli dipinti, e il Wasserturm, la Torre dell'acqua.

Lucerna è adagiata lungo la Reuss, al termine del Lago dei Quattro Cantoni, circondata da suggestive montagne. Dal 1840 la città è una roccaforte turistica, in buona parte grazie al centro storico ben conservato con la Kapellbrücke, il ponte coperto di legno di epoca medievale decorato con pannelli dipinti, e il Wasserturm, la Torre dell'acqua.

Kapellbrücke e Wasserturm
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Miniera di salgemma - Storia dell'oro bianco

Naturale o aromatizzato alle erbe, il sale è spesso indissociabile dai piaceri della tavola. La visita delle miniere, che si sviluppano per più di 50 km in un vasto dedalo di tunnel, pozzi e sale gigantesche, si effettua a bordo di un trenino e poi a piedi. Un’esperienza da non perdere.

Per secoli il possesso del sale ha significato ricchezza e potere. I giacimenti di salgemma scoperti nel XV secolo a Bex sono sfruttati ancora oggi. La miniera è visitabile e un museo illustra l'estrazione del sale dal 1684 ad oggi.

Miniera di salgemma - Storia dell'oro bianco
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Vieille-Ville e Cattedrale di Saint Pierre

Ginevra, chiamata anche la metropoli più piccola del mondo a causa del suo carattere multiculturale, vanta un vivace centro storico con enoteche, gallerie d'arte e antiquariati. Sulla cima della collina della Vieille Ville troneggia la Cattedrale di Saint-Pierre.

Ginevra, chiamata anche la metropoli più piccola del mondo a causa del suo carattere multiculturale, vanta un vivace centro storico con enoteche, gallerie d'arte e antiquariati. Sulla cima della collina della Vieille Ville troneggia la Cattedrale di Saint-Pierre.

Vieille-Ville e Cattedrale di Saint Pierre
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Fondazione Beyeler

Una collezione privata con opere fondamentali della modernità classica, considerata una delle più belle al mondo grazie all'architettura moderna dell'edificio museale, armonizzato con l'ambiente circostante, e alla presentazione delle opere.

La collezione Beyeler ha trovato nel 1997, con il museo realizzato da Renzo Piano, un luogo pubblicamente accessibile.

Fondazione Beyeler
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta