Museo nazionale svizzero

Museo nazionale svizzero

Il Museo nazionale di Zurigo ospita la maggiore raccolta di storia della cultura della Svizzera. Nell'esposizione permanente si può ammirare ben un milione di pezzi in esposizione, di importanza nazionale, che spaziano dall'era primitiva fino al XXI secolo.più

Gola dell'Aare - Nella Valle di Hasli

Gola dell'Aare - Nella Valle di Hasli

L'energia dell'acqua si mostra in tutta la sua impressionante potenza nella Gola dell'Aare a Meiringen. Nel corso dei millenni il fiume si è...più

Isola di San Pietro

Isola di San Pietro

Già gli abitanti delle palafitte amavano Erlach sul Lago di Bienne e...più

Charme(y) Aventures

Charme(y) Aventures

Scoprire i propri limiti divertendosi. I sei percorsi con vari gradi di...più

Museo nazionale svizzero

Il Museo nazionale di Zurigo ospita la maggiore raccolta di storia della cultura della Svizzera. Nell'esposizione permanente si può ammirare ben un milione di pezzi in esposizione, di importanza nazionale, che spaziano dall'era primitiva fino al XXI secolo.

Il Museo nazionale ospita la più grande collezione storica e della civiltà del Paese. Dietro alle mura vecchie più di 100 anni, il passato rivive e mostra come hanno vissuto, cosa hanno pensato e sentito le generazioni passate.

Gola dell'Aare - Nella Valle di Hasli

L'energia dell'acqua si mostra in tutta la sua impressionante potenza nella Gola dell'Aare a Meiringen. Nel corso dei millenni il fiume si è scavato un letto sempre più profondo nel calcare. Tutta la gola si può agevolmente attraversare a piedi grazie a passerelle e tunnel.

L'energia dell'acqua si mostra in tutta la sua impressionante potenza nella Gola dell'Aare a Meiringen. Nel corso dei millenni il fiume si è scavato un letto sempre più profondo nel calcare. Tutta la gola si può agevolmente attraversare a piedi grazie a passerelle e tunnel.

Isola di San Pietro

Già gli abitanti delle palafitte amavano Erlach sul Lago di Bienne e l'Isola di San Pietro. Anche i Romani vi lasciarono tracce, nel Medioevo vescovi e nobili amministravano i territori da qui. Attualmente entrambe sono meta gradita di escursioni per gli amanti della tranquillità e della Natura.

Già gli abitanti delle palafitte amavano Erlach sul Lago di Bienne e l'Isola di San Pietro. Anche i Romani vi lasciarono tracce, nel Medioevo vescovi e nobili amministravano i territori da qui. Attualmente entrambe sono meta gradita di escursioni per gli amanti della tranquillità e della Natura.

Charme(y) Aventures

Scoprire i propri limiti divertendosi. I sei percorsi con vari gradi di difficoltà a un'altezza compresa fra i due e i 25 metri possono essere affrontati con l'ausilio di imbracature, funi e liane.

Scoprire i propri limiti divertendosi. I sei percorsi con vari gradi di difficoltà a un'altezza compresa fra i due e i 25 metri possono essere affrontati con l'ausilio di imbracature, funi e liane.