Museo all'Aperto Ballenberg

Museo all'Aperto Ballenberg

Dagli anni '70 in Svizzera non si demoliscono le antiche case contadine, le stalle, i forni per la cottura del pane o i granai, se devono essere sostituiti da costruzioni moderne, bensì li si smantella una pietra dopo l'altra. Per poi erigerli nuovamente nel Museo all'Aperto Ballenberg.più

Collezione Baur: tesori d'arte dall'Estremo Oriente

Collezione Baur: tesori d'arte...

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi viaggi in Estremo Oriente. Nel corso di quattro decenni ha acquistato oggetti...più

Vitromusée Romont - Pittura su vetro dal Medioevo ad oggi

Vitromusée Romont...

Il particolare museo a Romont, lo Schweizer Glasmalereimuseum mette in...più

Fondation de l'Hermitage - Museo d'arte

Fondation de...

La villa della Fondazione dell'Hermitage ospita esclusivamente mostre...più

Museo all'Aperto Ballenberg

Dagli anni '70 in Svizzera non si demoliscono le antiche case contadine, le stalle, i forni per la cottura del pane o i granai, se devono essere sostituiti da costruzioni moderne, bensì li si smantella una pietra dopo l'altra. Per poi erigerli nuovamente nel Museo all'Aperto Ballenberg.

Dagli anni '70 in Svizzera non si demoliscono le antiche case contadine, le stalle, i forni per la cottura del pane o i granai, se devono essere sostituiti da costruzioni moderne, bensì li si smantella una pietra dopo l'altra. Per poi erigerli nuovamente nel Museo all'Aperto Ballenberg.

Collezione Baur: tesori d'arte dall'Estremo Oriente

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi viaggi in Estremo Oriente. Nel corso di quattro decenni ha acquistato oggetti d'arte e di culto di elevatissima qualità, provenienti da Cina e Giappone. Oggi la collezione Baur è una delle più preziose della Svizzera.

Alfred Baur ha scoperto il proprio amore per l'arte durante i suoi viaggi in Estremo Oriente. Nel corso di quattro decenni ha acquistato oggetti d'arte e di culto di elevatissima qualità, provenienti da Cina e Giappone. Oggi la collezione Baur è una delle più preziose della Svizzera.

Vitromusée Romont - Pittura su vetro dal Medioevo ad oggi

Il particolare museo a Romont, lo Schweizer Glasmalereimuseum mette in mostra opere d'arte su e dietro vetro. Dalle pitture su vetro medievali fino alle opere d'arte dietro vetro, di cui si conserva a Romont la più grande collezione a livello mondiale.

Il particolare museo a Romont, lo Schweizer Glasmalereimuseum mette in mostra opere d'arte su e dietro vetro. Dalle pitture su vetro medievali fino alle opere d'arte dietro vetro, di cui si conserva a Romont la più grande collezione a livello mondiale.

Fondation de l'Hermitage - Museo d'arte

La villa della Fondazione dell'Hermitage ospita esclusivamente mostre d'arte cicliche. Sono invece permanenti le vedute sul Lago di Ginevra e sulla Cattedrale di Notre-Dame, che hanno ispirato in passato il maestro della pittura paesaggistica Camille Corot.

La villa della Fondazione dell'Hermitage ospita esclusivamente mostre d'arte cicliche. Sono invece permanenti le vedute sul Lago di Ginevra e sulla Cattedrale di Notre-Dame, che hanno ispirato in passato il maestro della pittura paesaggistica Camille Corot.