Cervino - Emblema della Svizzera

Cervino - Emblema della Svizzera

Il Cervino e la Svizzera sono inscindibilmente legati. Il gigante dalla forma di piramide, che si scala solo con difficoltà, è considerato la montagna più fotografata del mondo. Di fronte a lui si erge il Piccolo Cervino, collegato da una funicolare.più

Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata

Cascata di Staubbach - Acqua in...

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici...più

Musée de boîtes à musique et d'automates

Musée de boîtes à...

Nel 1796 l'orologiaio ginevrino Antoine Favre-Salomon inventò un...più

Cervino - Emblema della Svizzera

Il Cervino e la Svizzera sono inscindibilmente legati. Il gigante dalla forma di piramide, che si scala solo con difficoltà, è considerato la montagna più fotografata del mondo. Di fronte a lui si erge il Piccolo Cervino, collegato da una funicolare.

Il Cervino e la Svizzera sono inscindibilmente legati. Il gigante dalla forma di piramide, che si scala solo con difficoltà, è considerato la montagna più fotografata del mondo. Di fronte a lui si erge il Piccolo Cervino, collegato da una funicolare.

Cervino - Emblema della Svizzera
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che così si disperde in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata.

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che così si disperde in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata.

Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Paesaggio carsico del Silberen

Il paesaggio carsico e roccioso del Silberen è unico in Svizzera: qui si trova il più grande campo carreggiato in Svizzera.

Paesaggio carsico del Silberen
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Musée de boîtes à musique et d'automates

Nel 1796 l'orologiaio ginevrino Antoine Favre-Salomon inventò un orologio da taschino musicale. Da allora è riconosciuto come l'inventore della scatola musicale e Sainte-Croix divenne la capitale mondiale della musica meccanica. Ancora oggi vi si costruiscono gli automi musicali.

Nel 1796 l'orologiaio ginevrino Antoine Favre-Salomon inventò un orologio da taschino musicale. Da allora è riconosciuto come l'inventore della scatola musicale e Sainte-Croix divenne la capitale mondiale della musica meccanica. Ancora oggi vi si costruiscono gli automi musicali.

Musée de boîtes à musique et d'automates
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta