Queen: The Studio Experience

Un museo unico nel suo genere sulla leggendaria band dei Queen che affascina i fan della musica rock e tutti coloro che desiderano diventarlo.

Gorges du Chauderon

Un selvaggio paesaggio naturale distante solo pochi passi dal centro storico di Montreux.

Un selvaggio paesaggio naturale distante solo pochi passi dal centro storico di Montreux. Il fiume "La Baye de Montreux" scorre in questa gola dai piedi della vetta di Rochers-de-Naye fino ad immettersi nel Lago di Ginevra.

Freddie Mercury

Freddie Mercury e la sua band Queen vennero per la prima volta a Montreux per registrare il loro primo album «Jazz» e per acquistare lo studio di registrazione «Mountain Studio». Il cantante dei Queen rimase così entusiasta del luogo da decidere di acquistare un appartamento, dove trascorse gli ultimi anni della sua vita. Sulla riva del lago gli è stato dedicato un monumento commemorativo.

Cantante del gruppo rock dei Queen, Freddie Mercury si stabilì a Montreux per la tranquillità della cittadina. Divenne proprietario di uno studio di registrazione in cui realizzò il suo ultimo album con il gruppo dei Queen: "Made in Heaven".

Giardino alpino "La Rambertia"

Policromatico e profumato, il giardino alpino "La Rambertia" vi permetterà di fare il giro del mondo attraverso circa 1000 esemplari di piante e fiori alpini.

Situato sulla cresta che domina la cima di "Les Rochers-de-Naye" questo giardino botanico sulle alture, presenta nel giardino di rocce egregiamente allestito una ricca collezione di varietà coltivate e funge anche da riserva per la flora autoctona, che di per sé già conta più di 600 specie.