Vostra scelta: 7 Risultati

Leggendario inverno nel Toggenburg

Romantica escursione circolare sulle tracce di antiche leggende del Toggenburg attraverso un paesaggio invernale da fiaba ai piedi dei Churfirsten… ben sopra la vita quotidiana.

Hinterrugg – la più alta vetta dei sette Churfirsten

Chi vuole salire ancora più in alto, può ora scoprire l’escursione alpina fino alla cima dell’Hinterrugg. Passerete vicino ad una valletta incontaminata, cosparsa di fiori rari - la Gluristal - e salirete fino al punto più elevato che si trova a 2306 m s.l.m. La fatica della salita è ampiamente ricompensata dalla magnifica vista panoramica che si gode dalla più alta vetta del Churfirsten.

Chi vuole salire ancora più in alto, può ora scoprire l’escursione alpina fino alla cima dell’Hinterrugg. Passerete vicino ad una valletta incontaminata, cosparsa di fiori rari - la Gluristal - e salirete fino al punto più elevato che si trova a 2306 m s.l.m. La fatica della salita è ampiamente ricompensata dalla magnifica vista panoramica che si gode dalla più alta vetta del Churfirsten.

Imponenti paesaggi montagnosi nei dintorni dei Churfirsten

La regione dello Speer-Churfirsten-Alvier offre agli amanti delle escursioni paesaggi montagnosi di una bellezza spettacolare. Una flora rara, resti di edifici romani nonché l'idillica cittadina di Werdenberg sono ulteriori attrattive di questa regione.

Wildmannlisloch: Alt St. Johann–Alp Sellamatt

Si comincia subito con la parte più avventurosa: il dondolio della particolarissima funivia da Starkenbach a Strichboden. Da qui, tra dolci salite e discese, il percorso conduce in due ore attraverso il sentiero d’alta montagna del Toggenburg fino all’Alp Sellamatt, sempre al di sotto della vetta del Churfirsten, passando davanti al misterioso Wildenmannlisloch, che offre innumerevoli soddisfazioni ai piccoli esploratori.

Si comincia subito con la parte più avventurosa: il dondolio della particolarissima funivia da Starkenbach a Strichboden. Da qui, tra dolci salite e discese, il percorso conduce in due ore attraverso il sentiero d’alta montagna del Toggenburg fino all’Alp Sellamatt, sempre al di sotto della vetta del Churfirsten, passando davanti al misterioso Wildenmannlisloch, che offre innumerevoli soddisfazioni ai piccoli esploratori.