Il Klausschellen di Glarona (GL)

Glarnerland

6 dicembre
Il 6 dicembre, o intorno a questa data, gli studenti di quasi tutti i comuni di Glarona attraversano i loro paesi facendo risuonare grandi e piccole campane. Si tratta in parte di uno scampanellio ritmico, in parte di rumore selvaggio. Scopo di questi rumori �� ricordare agli abitanti che �� giunto il giorno dei doni, che consistono soprattutto in cibo ricevuto sulla porta di casa.

Condividi contenuti

Vielen Dank f��r Ihre Bewertung

L'usanza risale ai tempi dell'industrializzazione (in particolare l'industria tessile) che nel Cantone di Glarona si �� affacciata molto presto. Lo scampanellio e il mendicare doni era un diritto dei figli dei lavoratori, che cos�� avevano occasione di arricchire la loro povera alimentazione. Oggi le barriere sociali sono cadute e la partecipazione �� comune a tutti i bambini dal quarto anno scolastico circa.

�� bene notare che, nonostante la vicinanza dei singoli paesi, l'usanza si distingue da localit�� a localit�� per data, orario e svolgimento. La variet�� rispecchia sia il diverso sviluppo sia il desiderio di distaccarsi dai paesi vicini.

W��hlen Sie eine andere Ansicht
f��r Ihre Ergebnisse: