Risottata di Carnevale nel Ticino (TI)

Tessin

UNESCO-Castelgrande in Bellinzona 2

UNESCO-Castelgrande in Bellinzona 2

Bellinzona - Tessin, Schweiz: Giubiasco Richtung 3 Castelli di Bellinzona

Bellinzona - Tessin, Schweiz: Giubiasco Richtung 3 Castelli di Bellinzona

Martedì prima del mercoledì delle Ceneri

Il Carnevale cittadino è più recente rispetto a quello di campagna. A Bellinzona, ad esempio, risale agli anni '60 del XIX secolo. Ricalca il modello delle città dell'Italia settentrionale con carri e coriandoli.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il martedì prima del mercoledì delle Ceneri (martedì grasso) veniva spesso distribuito del cibo alla popolazione meno abbiente. Occorre sapere che fino alla fine dell'ultimo secolo una pietanza a base di riso era molto rara: era infatti prevista per gli sposalizi, quindi un speciale leccornia.

Pur essendo venuto meno l'intento benefico, oggi è rimasta però intatta la tradizione di distribuire ai partecipanti alla festa una pietanza preparata all'aperto in grandi pentoloni. La gente non prende il risotto con casseruole, ma si mangia insieme in una piazza trasformando l'evento in una festa popolare. Questa usanza è arrivata in parte anche nei paesi. A seconda della località, può trattarsi di risotto, gnocchi o polenta con luganighe, gli insaccati locali.

Seleziona una visione diversa per i risultati: