Sciaffusa, terra del Pinot nero

Sciaffusa

Schaffhausen: Schönbühl Essen Tagungen Fest

Schaffhausen: Schönbühl Essen Tagungen Fest

Schaffhausen: Stimmerstrasse

Schaffhausen: Stimmerstrasse

Schaffhausen: Vordergasse

Schaffhausen: Vordergasse

Wilchingen: Rossberg

Wilchingen: Rossberg

Neuhausen am Rheinfall: Blick Richtung Nordosten

Neuhausen am Rheinfall: Blick Richtung Nordosten

Laufen: Rheinfall

Laufen: Rheinfall

Sciaffusa è la patria del Pinot Nero – re di tutti i vini rossi.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Una lunga storia d’amore collega la terra del Blauburgunder di Sciaffusa al suo vino. Grazie a vecchi manoscritti dei romani, esperti di viticoltura, monaci e monache scoprirono la viticoltura e la promossero. Oggi la più grande zona vitivinicola della Svizzera tedesca si trova nella regione di Sciaffusa. Su 4 vitigni, 3 producono quest’uva che dà il suo nome alla regione. Infatti, qui tutto l’impegno, il savoir-faire e l’amore sono investisti in questo particolare vitigno. Una qualità, una diversità e un’esperienza che va ben oltre al semplice vino. Qui si lavora con passione, come si nota nelle tante cantine, nel Museo della viticultura o lungo l'idillico Sentiero didattico del vino, che attraversa il Blauburgunderland al pari di numerosi sentieri e piste per bici.

Seleziona una visione diversa per i risultati: