Bernina Express

Coira/Davos - Tirano

L’esperienza più bella delle Alpi: Un vero multitalento, questo Bernina Express. Collega impeccabilmente il freddo nord al caldo sud. Supera ogni pendenza con disinvoltura. E rappresenta una delle esperienze ferroviarie più belle al mondo.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Viaggio virtuale

Bernina Express Teaser

Scopri ora il Bernina Express con un viaggio virtuale.


Il valico delle Alpi con il Bernina Express è sicuramente il più spettacolare al mondo. Partendo da Coira, il treno rosso fuoco attraversa l’Engadina e si snoda lentamente dietro all’Ospizio Bernina (2.253 m), passando per la Val Poschiavo, fino alla Valtellina, in Italia. Il primo clou ti aspetta a Filisur: degno di Hollywood, il Bernina Express passa sopra il viadotto Landwasser e i suoi 65 m di altezza, simbolo della Ferrovia retica. Si prosegue poi attraversando 55 tunnel e più di 196 ponti. Le pendenze fino al 70 per mille vengono affrontate senza lamentele. E senza cremagliera. Il fatto che il tratto tra Thusis e Tirano delle linee dell’Albula e del Bernina faccia parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO è da ascrivere ad attrazioni mozzafiato come la curva di Montebello, con vista sul massiccio del Bernina e il ghiacciaio del Morteratsch, ai tre laghi Lej Pitschen, Lej Nair e Lago Bianco, all’Alpe Grum e al viadotto elicoidale di Brusio. Al più tardi quando scorgerai il primo scintillante ghiacciaio all’orizzonte, non potrai più stare seduto al tuo posto.

Itinerario

St.Moritz-Tirano (durata 2 h 30 min)
Davos-Tirano (durata 3 h 30 min)
Coira-Tirano (durata 4 h 13 min)
Bus Tirano-Lugano (durata 3 h 19 min Carta

Escursioni

Coira e dintorni

  • Ferrovia di Arosa: in un’ora da Coira ad Arosa. Su una lunghezza di appena 26 km, il treno supera 1000 metri di dislivello
  • Sentiero avventura della Ferrovia dell’Albula: interazione perfetta di paesaggi e tecnica tra Preda e Bergün
  • Museo Ferroviario di Albula: più di 600 oggetti testimoniano oltre 100 anni di storia ferroviaria. Tra questi una delle ultime locomotive „Cocco- drillo“

Lugano e dintorni

  • Parco Civico Ciani: il polmone verde di Lugano, con piante e alberi di tutto il mondo
  • Palm Express: un contrastante viaggio di quattro ore in AutoPostale da Lugano a St. Moritz
  • Gandria: pittoresca località ai piedi del Monte Brè. Non perderti una visita al Museo delle Dogane Svizzero
  • Splash & Spa: bagni, divertimento, scivoli e wellness su oltre 10 000 metri quadrati di superficie a Rivera
  • Monte San Giorgio: il sito archeologico più importante al mondo per fossili marini del Triassico, patrimonio mondiale dell’UNESCO

Mangiare & bere

A bordo del Bernina Express il minibar offre gustosi snack e bevande rinfrescanti. Il treno non dispone di carrozza ristorante. Il pranzo è libero a Tirano (Italia).

Prenotazione

Treni panoramici con supplemento obbligatorio (massimo di 90 giorni di anticipo)

Supplemento estate CHF 14
Supplemento inverno CHF 10
Supplemento Bernina Bus CHF 14

Vai alla Prenotazione
Per i treni regolari non è necessario

Sapevi que...

  • nessun altro simbolo della linea del Bernina è così rimarchevole come il viadotto elicoidale di Brusio? Questa costruzione in pietra serve per superare il dislivello. La pendenza in questo punto arriva 70 permille.
  • in estate, l’escursione può essere prolungata con il Bernina Express? Il Bernina Express Bus ti porta da Tirano a Lugano, costeggiando il Lago di Como e tornando poi in Svizzera.

Seleziona una visione diversa per i risultati: