White Turf St. Moritz

8./15./22.2.2015

Purosangue di razza da tutta Europa e fantini internazionali entusiasmano ogni anno ospiti da tutto il mondo durante la gara White Turf di St. Moritz. Per tre domeniche consecutive di febbraio, oltre 30'000 spettatori accorrono sulla superficie ghiacciata del lago di St. Moritz per seguire momenti di intenso intrattenimento davanti allo scenario splendido delle montagna dell’Engadina.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Corse al trotto e galoppo e lo skikjöring, vero e proprio magnete per il pubblico, si alternano, nelle domeniche di gara, a intervalli di 30 minuti: nelle gare al galoppo, oltre alle corse di sprint sui 1’300m si svolgono altre corse piane su diverse distanze e una corsa al trotto su 1’700m.

Skikjöring – unico al mondo
L’esclusiva mondiale del White Turf, lo skikjöring, entusiasma in particolar modo gli spettatori: in questo caso sono infatti degli sciatori a farsi trainare da un purosangue senza cavaliere a velocità fino a 50km/h sulla tratta lunga 2’700m. Coraggio, forma fisica, forza e bravura sugli sci decidono chi sarà a raccogliere il maggior numero di punti nelle tre domeniche di corse aggiudicandosi così per un anno il titolo di “re dell’Engadina”.

Una tendopoli di 130'000 metri quadri sulla superficie ghiacciata del lago di St. Moritz
“Non solo il contesto straordinario, ma anche lo stile e l’atmosfera di questo evento sportivo e sociale attraggono anno dopo anno ospiti da tutto il mondo e personalità del mondo della cultura, dell’economia e della politica”, sottolinea Silvio Martin Staub, presidente & CEO. Su una superficie di 130’000m², oltre alla pista per le corse dei cavalli vi sono sul lago anche le tribune con 2'200 posti a sedere, numerosi stand alimentari e di gadget e l’elegante tendopoli.

I premi più consistenti della Svizzera
Con premi attorno al mezzo millione di franchi svizzeri, il White Turf supera tutte gli altri premi in denaro nel panorama delle corse ippiche svizzero: con i suoi CHF 150'150, il “Gübelin – Grand Prix di St. Moritz“, campionato europeo su neve, è la corsa con la maggiore dotazione in denaro.

Top sponsor e cooperazioni internazionali
Da anni i due sponsor principali del White Turf sono Credit Suisse e BMW (Schweiz) AG, che si identificano da tempo con questo “spettacolo unico”, sfruttando l’occasione come piattaforma per i loro clienti e caratterizzando attivamente la parte sociale di questo evento sportivo. Gli organizzatori vanno particolarmente fieri delle loro cooperazioni internazionali. Gli organisatori sono sopratutto fieri della cooperazione internationale con l’ippodromo di Berlino-Hoppegarten e Mauritius.

Seleziona una visione diversa per i risultati: