Treno & trek: l'avventura delle BLS

Kandersteg

Kandersteg Bergstation Sunnbüel

Kandersteg Bergstation Sunnbüel

Oeschinensee Bergstation

Oeschinensee Bergstation

Kandersteg Dorf

Kandersteg Dorf

Oeschinensee Hotel Restaurant

Oeschinensee Hotel Restaurant

Kandersteg, Hotel Bernerhof

Kandersteg, Hotel Bernerhof

Autoverlad Lötschberg, Kandersteg

Autoverlad Lötschberg, Kandersteg

Scout Center

Scout Center

La Ferrovia del Lötschberg non è stata solo la prima linea elettrica delle Alpi (1913), ma le attraversava anche su uno dei tratti più temerari.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Descrizione

Ancor oggi particolarmente avvincente è il tragitto Kandersteg-Kandergrund, dove il treno deve superare in pochi chilometri ben 300 metri di dislivello. Un itinerario altresì avventuroso con 43 cartelli informativi, allestito dalle BLS (le Ferrovie di Berna, Lötschberg e Sempione) si snoda quasi a diretto contatto con i treni e i binari, illustrando i capolavori di ingegneria ferroviaria come il tunnel elicoidale presso Kandergrund e la galleria elicoidale attorno alla stazione di Mitholz.

Altri cartelli forniscono dati interessanti su elettrificazione della ferrovia, treni navetta, binari e sul periodo della costruzione. Il sentiero è così rasente, che a tratti si viene sferzati dall'aria sollevata al passaggio dei treni; tratti simili si alternano con vedute fantastiche sulla ferrovia stessa, sulla valle di Kander, sui laghi Blausee e Riegelsee. Ripidi scalini permettono di superare i dislivelli e i bivacchi picnic al lato dei binari invitano a giocare a chi vede passare più treni, mentre si abbrustolisce il proprio pranzo sul fuoco.

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: