Escursione in montagna nella Valle di Calfeisen

St. Martin

La Valle di Calfeisen affascina per la singolarità della fauna e della flora. Lontana dalla frenesia della vita quotidiana, la romantica e selvaggia valle resta un posto segreto, noto solo agli amanti della tranquillità e agli escursionisti.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

  • E-mail
  • Print
Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza/arrivo:St. Martin
Accesso partenza/arrivo:Con autopostale fino a Gigerwald, diga
Con auto privata: dalla Diga di Gigerwald senso unico alternato per periodi di mezz'ora.
Esigenze tecniche:medio
Condizione:medio
Durata:5h
Lunghezza:14.8 km
Stagione:giugno a ottobre

Descrizione

Fin dagli inizi del XIV secolo la libera popolazione dei Walser, proveniente dall'Alto Vallese, si insediò nella Valle di Calfeisen. A causa delle crescenti difficoltà climatiche, nel 1653 abbandonarono il loro insediamento. La chiesa di St. Martin, da cui si parte per il giro panoramico, è una testimonianza del periodo. Da qui l'escursione punta verso l'alpeggio di Malanseralp. Attraversando torbiere alte si raggiunge l'alpe Alp Platten Obersäss, l'Älpli Untersäss e successivamente la capanna CAS Sardona. Sull'altro versante della valle il sentiero riconduce all'insediamento Walser di St. Martin, presso il Lago di Gigerwald.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: