Sentiero in Cresta: Monte Lema ��� Monte Tamaro

Monte Lema - Monte Tamaro

Paradiso: Lugano, ex-palace

Paradiso: Lugano, ex-palace

Lugano: and Lake - from Monte Bre

Lugano: and Lake - from Monte Bre

Lugano: Skatepark

Lugano: Skatepark

Pazzallo: San Salvatore

Pazzallo: San Salvatore

Lugano

Lugano

Lugano: Società Canottieri Ceresio Gandria - Castagnola

Lugano: Società Canottieri Ceresio Gandria - Castagnola

Paradiso: Lago di Lugano, Società Canottieri Audax di

Paradiso: Lago di Lugano, Società Canottieri Audax di

Paradiso: Lugano

Paradiso: Lugano

Lugano: lido

Lugano: lido

Lugano: Piazza Riforma

Lugano: Piazza Riforma

Lugano: San Salvatore und Bucht von

Lugano: San Salvatore und Bucht von

Lugano: Homecam

Lugano: Homecam

Quanto a panorama non la batte nessuno: l���escursione in cresta dal Monte Lema al Monte Tamaro �� ormai un classico tra le alte vie svizzere. La vista �� impareggiabile: dalla Leventina alle valli circostanti, per terminare con le Alpi vallesane a ovest e quelle grigionesi a est. Sull���Alpe Foppa l���attrazione culturale della mistica chiesa Santa Maria di Mario Botta conclude la gita in bellezza.

Condividi contenuti

Vielen Dank f��r Ihre Bewertung

Dati tecnici

Partenza:Monte Lema
Arrivo:Alpe Foppa (Monte Tamaro)
Accesso partenza:cabinovia per il Monte Lema
Accesso arrivo:cabinovia dall’Alpe Foppa (Monte Tamaro)
Esigenze tecniche:medio
Condizione:difficile
Lunghezza:13km
Durata:5h30
Stagione:maggio - ottobre

Descrizione

Il settimo cielo �� a portata di mano: fin dal punto di partenza del tour, l���alta via si snoda quasi sempre in cresta, in prossimit�� del confine italo-svizzero. Il che significa cinque ore e mezzo di splendidi panorami. Gi�� unico ��, quasi all���inizio, lo sguardo dalla cima del Monte Lema: su un lato, molto pi�� in basso, scintillano le acque del lago di Lugano, sull���altro quelle del lago Maggiore, incastonati entrambi tra le montagne del Ticino meridionale.

E uno scenario da libro illustrato sar�� l���instancabile accompagnatore dell���escursione in quota, che prevede solo due salite un po��� impegnative: quella al Monte Gradiccioli e, verso la fine, quella per il Monte Tamaro. Chi non se la sentisse, potr�� comodamente aggirare le due sfide montane. Invece non c����� altro sentiero che permetta di evitare la salita alla Capanna Tamaro. Il rifugio se ne sta abbarbicato sulla montagna e promette specialit�� fatte in casa, accompagnate dalla vista offerta dalla sua tranquilla terrazza. Da qui l���Alpe Foppa, pi�� in basso, sembra ormai a due passi: gli appassionati di cultura apprezzeranno la chiesa di Santa Maria degli Angeli, opera di Mario Botta; tutti si divertiranno sullo sfrecciante slittino estivo.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

W��hlen Sie eine andere Ansicht
f��r Ihre Ergebnisse: