Der Rheinpfad: Da Basilea ad Augusta Raurica

Basel - Kaiseraugst

Basel - Hotel Krafft 2

Basel - Hotel Krafft 2

Basel - Voltaplatz

Basel - Voltaplatz

Biozentrum Universität

Biozentrum Universität

Basel - Marktplatz

Basel - Marktplatz

Basel - Schweiz, Basel-Stadt: Bühne Cyclope

Basel - Schweiz, Basel-Stadt: Bühne Cyclope

Bruderholz

Bruderholz

Basel - Barfüsserplatz

Basel - Barfüsserplatz

Webcam aus dem Langen Loh 79 in Basel / Europa

Webcam aus dem Langen Loh 79 in Basel / Europa

Gli ultimi 15 anni hanno fatto bene al Reno: la qualità dell’acqua è assai migliorata, le sponde del fiume sono più attraenti. Gli abitanti della regione di Basilea hanno riscoperto il fiero corso d’acqua come area ricreativa e di relax. Il Sentiero del Reno, una piacevole escursione tra Basilea e Augusta Raurica, mostra l’importanza economica e culturale del fiume, oltre a raccontarne la movimentata storia.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

  • E-mail
  • Print
Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:Basilea
Arrivo:Augusta Raurica
Accesso partenza:tram per Basilea Caserma
Accesso arrivo:treno da Augusta Raurica
Esigenze tecniche:facile
Condizione:facile
Lunghezza:13km
Durata:3h00
Stagione:gennaio - dicembre

Descrizione

Appartiene a Basilea come il Carnevale e i Läckerli: è il Münster. Tutto costruito in arenaria rossa, il gioiello medievale troneggia sopra il Reno e sembra vegliare sulle correnti del fiume, che è al tempo stesso arteria vitale, via di trasporto e difesa. A metà del XIX secolo la Mittlere Brücke (ponte intermedio) era ancora l’unico transito cittadino oltre il fiume. Al compito di fluttuanti ponti pedonali servivano i quattro traghetti, che ancora oggi transitano da una riva all’altra più in funzione turistica che per motivi tecnici. Senza dimenticare i tipici «Fährimänner», i traghettatori. Si resta perfettamente in tema lungo il Sentiero del Reno, che parte dal quartiere di Kleinbasel e illumina tutti gli aspetti di un vivace paesaggio fluviale. Sempre costeggiando la riva, in tre ore si passa dalla moderna metropoli con il suo gigantesco porto in piena campagna, nella storia più antica: benvenuto ad Augusta Raurica, il più grande museo archeologico all’aperto della Svizzera! Il famoso sito di scavi fa rivivere l’epoca dei romani, quando qui abitavano anche 20000 persone, e conclude degnamente un’escursione interessante, dal ricco potenziale istruttivo.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: