Sulle tracce dei romani da Avenches a Payerne

Avenches

Quando in Svizzera si parla di romani ed elvezi, si parla di Avenches. Ai tempi dei romani la cittadina era il principale centro degli elvezi - con 20 000 abitanti - e un importante nodo stradale. Dopo una visita ad anfiteatro, museo e città, ecco un'invitante escursione attraverso le dolci colline della Broye e piccoli borghi fino a Payerne. Qui si consiglia vivamente una visita all'antica chiesa abbaziale, una delle più belle chiese romaniche della Svizzera.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Descrizione

Partenza: Avenches
Arrivo: Payerne
Difficoltà: facile
Livello tecnico: facile
Lunghezza percorso: 85 km
Dislivello: 168 m
Durata: 3:30 (ore, minuti)
Altezza partenza: 480 m
Altezza arrivo: 492 m
Stagione: -
Varia: Visita all'anfiteatro romano, al teatro e al museo di Avenches
Accesso partenza: Treno (KB 262)
Accesso arrivo: Payerne

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: