San Nazzaro - Vairano - Vira

Vira

Camminare comodamente ammirando lo splendido panorama sul Lago Maggiore e sulla foce del Maggia. Ammirare i giardini fioriti e profumati delle ville. Fermarsi strada facendo in un piccolo ristorante e gustarsi un bicchiere di Merlot. Ticino puro! La breve escursione da San Nazzaro a Vira è un piacere unico e mostra il Ticino dal suo lato più bello.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza: dal porto di San Nazzaro
Accesso partenza: arrivo in treno o in battello da Locarno
Arrivo: porto di Vira Vira
Accesso arrivo: ritorno in treno o in battello a Locarno
Durata dell'escursione: 01:30 (ore, minuti)
Livello tecnico: facile
Difficoltà: facile
Dislivello: 160 m
Quota massima: 356 m
Stagione: Gennaio - Dicembre
Ristorazione: San Nazzaro, Vairano, Piazzogna, Vira
Alloggio: San Nazzaro, Vairano, Piazzogna, Vira
Letteratura: carta geografica escursionistica del Sottoceneri

Descrizione

Dal porto di San Nazzaro sul sentiero a destra si prende per Vairano.Alla cappella di Vairano si prende in direzione Piazzogna; a Vira sisegue l'indicazione per l'imbarcadero. Dal porto si ritorna in battelloa San Nazzaro oppure via Magadino verso Locarno.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: