Con stivali magici attraverso il sistema solare

St-Luc

Saint-Luc: Restaurant Tignousa

Saint-Luc: Restaurant Tignousa

Saint-Luc: Piste Tignousa

Saint-Luc: Piste Tignousa

Saint-Luc: Pas de Boeuf

Saint-Luc: Pas de Boeuf

Saint-Luc: Touno nord

Saint-Luc: Touno nord

Saint-Luc: Teleski Tignousa

Saint-Luc: Teleski Tignousa

Le Rotsé: Chandolin

Le Rotsé: Chandolin

Saint-Luc › Süd: Hôtel Weisshorn

Saint-Luc › Süd: Hôtel Weisshorn

Saint-Luc: Tignousa 2000 above Rhone Valley

Saint-Luc: Tignousa 2000 above Rhone Valley

Saint-Luc: Becs de Bossons

Saint-Luc: Becs de Bossons

Saint-Luc: Matterhon et Dent Blanche

Saint-Luc: Matterhon et Dent Blanche

Saint-Luc: Observatoire FXB - Tignousa Saint Luc Switserland 2000m

Saint-Luc: Observatoire FXB - Tignousa Saint Luc Switserland 2000m

Escursione invernale sul sentiero panoramico planetario più spettacolare della Svizzera, sopra la Val d'Anniviers.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:St-Luc / Tignousa
Arrivo:St-Luc
Accesso partenza:Autopostale per St-Luc, quindi funivia fino a Tignousa
Accesso arrivo:Autopostale da St-Luc
Esigenze tecniche:facile
Condizione fisica:medio
Durata:3 h 30 min.
Distanza:11 km
Ristorazione:• Hôtel Weisshorn
• Restaurant Tignousa

Descrizione

Il sentiero dei pianeti offre la vista più incredibile della Svizzera ed è situato ampiamente sopra la Val d'Anniviers in Vallese. Trattandosi di un sentiero battuto, è percorribile anche nella stagione fredda. Chi lo imbocca si gode il fantastico panorama sulle cime e la splendida vista sulla Val d'Anniviers e sulla Valle del Rodano. Al tempo stesso il percorso dà un’idea delle imponenti dimensioni del nostro sistema solare; con ogni passo si torna indietro di circa un milione di chilometri, misurati secondo criteri astronomici. Il punto di partenza del sentiero è situato presso la stazione a monte della funivia che da St-Luc conduce a Tignousa. In leggera salita si risale il pendio lungo la lastra alpina di Le Chiesso; quindi il sentiero si fa più ripido fino all’Hôtel Weisshorn. In inverno, la costruzione Belle-Epoque è raggiungibile solo a piedi. Per il proseguimento dell’escursione si fa ritorno dapprima a Le Chiesso e si segue poi la deviazione nel bosco. Il percorso scende con moderata pendenza fino a St-Luc, dove termina alla stazione a valle della funivia.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Indicazioni

Tignousa - Chemin des Planètes - Hôtel Weisshorn - Chemin des Planètes - Tignousa

This hike begins at the station in Tignousa and follows the Chemin des Planètes all the way up to the Hôtel Weisshorn. From there, simply follow the same route back down to Tignousa.

Pictures: tourenguide.ch

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: