Informazioni su cartografia

Informazioni importanti su: cartografia, rotte guidate, descrizione di rotte e coordinate GPS.
MySwitzerland.com fornisce consulenza sulle rotte, ma non si assume alcuna responsabilità circa la loro precisione, il grado di difficoltà o l'accessibilità, sia a piedi che con mezzi di trasporto, dei percorsi descritti. I sentieri potrebbero presentarsi in uno stato diverso oppure potrebbero essere inaccessibili al turismo pedestre/motorizzato a causa delle condizioni atmosferiche o di altri influssi. Si raccomanda di fare attenzione alle relative indicazioni, di procurarsi informazioni a livello locale e, per quanto attiene ai rampichini, di ottemperare alla normativa della circolazione stradale.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Coordinate GPS


Elemento fondamentale: lo studio del manuale per l'uso del ricevitore GPS.
GPS è l'abbreviazione di "Global Positioning System", vale a dire il sistema di posizionamento satellitare, originariamente sviluppato dal Ministero della Difesa americano a scopi militari, per la determinazione della posizione. E' costituito da una rete di 24 satelliti che gravitano attorno alla Terra ad una distanza di 20.000 km, circumnavigandola due volte il giorno. I satelliti trasmettono i loro dati binari e l'orario preciso dappertutto sulla terra. Le informazioni sono ricevute gratis da ogni ricevitore GPS (per il momento).

Precisione e apparecchiature


Fino all'anno 2000, la precisione del segnale subiva una degradazione intenzionale da 50 fino a 100 m. Oggi, la precisione del posizionamento GPS si aggira virtualmente fra i 3 e i 5 m.
Gli apparecchi funzionano, sia pur con restrizioni, anche nel folto del bosco, negli stretti vicoli di città oppure in auto, senza le antenne esterne. Tutti gli apparecchi (o per lo meno i più recenti), consentono la memorizzazione della quantità dei punti topografici (waypoint) e delle rotte con lunghezza della traccia (track). Inoltre presentano la cosiddetta funzione GOTO ("Vai a", ossia direzione e distanza per la destinazione memorizzata) e visualizzano l'altezza s.l.m.. Si aggiungono: la velocità attuale e media, il tempo residuo fino all'arrivo a destinazione.
Si raccomanda prudenza con le interfacce: non tutti gli apparecchi sono interfacciabili per la trasmissione dati fra PC e GPS (e viceversa). Si dovrà anche prestare attenzione al fatto che il programma di rotta selezionato sul PC supporti l'apparecchio GPS selezionato.

Posizionamento


La determinazione della posizione mediante GPS, in sé, non è nulla di complesso - dopo l'accensione dell'apparecchio si ricevono in breve tempo le coordinate di visualizzazione del punto di sosta che si può così salvare. La navigazione diretta esclusivamente a punti noti (per es. per ritrovare la posizione della propria auto dopo un'escursione) non necessita quindi di nient'altro che il ricevitore GPS. Ma il più delle volte si vorrebbe la visualizzazione della rotta per un luogo determinato oppure il collegamento tra un punto sulla cartina geografica e le coordinate visualizzate della posizione attuale.

Apparecchi dotati di mappe acquisite

La maggior parte degli apparecchi GPS odierni dispone di mappe "acquisite", ossia il display offre la versione miniaturizzata di una cartina topografica. La visualizzazione del segmento di mappa è condizionata dalle dimensioni del display, relativamente piccolo. La cartografia caricata generalmente è relativamente precisa e si limita alle strade. A onor del vero, i migliori apparecchi consentono di scaricare mappe dettagliate, fra le quali anche le mappe nazionali in scala 1:50.000 di www.swisstopo.ch

Vantaggi della navigazione col GPS


* Una rotta stabilita o trasmessa in anticipo permetterà di mostrare il percorso strada facendo, mentre proprio tale rotta verrà confrontata con la posizione attuale.
* Dopo un giro, i valori riportati dal GPS possono essere ritrasmessi ai programmi corrispondenti; in tal modo si potrà stabilire ovunque si sia stati...

Limitazioni e confini


* GPS con funzione di bussola: un'indicazione affidabile del punto cardinale non sarà possibile da fermi, bensì solo durante il movimento fra due punti. Causa: diversamente da una bussola, il GPS non determina il punto cardinale mediante il magnetismo, ma basandosi sempre sulla differenza di posizione fra due punti.
* L'eventuale presenza di ombra (folto del bosco, stretti passaggi fra edifici) complica la determinazione della posizione.
* Rischi ulteriori: gli apparecchi potrebbero guastarsi da un punto di vista tecnico, le batterie scaricarsi, si possono prevedere danneggiamenti, perdita, errori di manovra.
* Perciò non ci si può fidare solo del GPS, che può indicare con precisione in quale punto ci si sia sbagliati, ma si deve trovare la strada da soli. Ragion per cui si deve portare anche la mappa e semmai la bussola. Non si dovranno mai percorrere tratte appartate da soli, anche se provvisti di GPS!
* E soprattutto: il sano buon senso dovrebbe aver sempre la meglio. In pratica, mai guadare il fiume nel punto più impetuoso, perché lo consiglia il GPS, ma piuttosto attraversarlo grazie al ponte che si trova 50 metri oltre, sulla destra.



Che cosa serve per l'apparecchiatura e il software?


* Il download delle rotte di MySwitzerland comporta semplicemente l'elenco delle coordinate x/y degli innumerevoli punti; messi insieme danno origine ad una rotta.
* Questo documento (file delle rotte) si può caricare su PC/Mac, sull'apparecchio GPS o su un PDA. L'apparecchio può concretamente concludere qualcosa con i punti, ma sarà dipendente dal software cartografico ivi caricato.
* La cartografia digitale non viene consegnata assieme al file delle rotte di MySwitzerland. I computer, il GPS o il PDA simulano la rotta su qualsiasi cartina memorizzata (per es.swisstopo.ch).

Download delle rotte da MySwitzerland.com


* Esiste la possibilità di trasmettere un file delle rotte direttamente via PC ad un apparecchio Garmin connesso.
* Ma il documento potrà essere innanzitutto scaricato su PC o Mac prima che venga trasmesso al GPS. In merito, è necessario un piccolo software reperibile gratuitamente.
* Per la trasmissione ad un programma di pianificazione di itinerari basato su mappe georeferenziate, quale il TTQV3 (solo per PC) della touratech.de, si approfitterà del vantaggio di utilizzare il puro documento txt.

(alcune indicazioni di queste versioni traggono parzialmente origine da www.suess-web.de)

Seleziona una visione diversa per i risultati: