Lo storico sentiero dei canali

Haute Nendaz – Planchouet – Haute Nendaz

Haute Nendaz: Nendaz - Lac de Tracouet

Haute Nendaz: Nendaz - Lac de Tracouet

Haute Nendaz: Nendaz - Alpage

Haute Nendaz: Nendaz - Alpage

Haute Nendaz: Nendaz (Siviez) - Novelli

Haute Nendaz: Nendaz (Siviez) - Novelli

Haute Nendaz: Nendaz - Mont-Fort

Haute Nendaz: Nendaz - Mont-Fort

Haute Nendaz: Nendaz - Tracouet

Haute Nendaz: Nendaz - Tracouet

Haute Nendaz: Itinéraire Plan du fou

Haute Nendaz: Itinéraire Plan du fou

Haute Nendaz: Nendaz - Combatseline

Haute Nendaz: Nendaz - Combatseline

Cento chilometri di sentieri affiancano gli storici canali d’acqua, i bisses, nei dintorni di Nendaz, una località baciata dal sole. Il percorso inizia al centro del paese; seguendo il canale intermedio “Bisse du Milieu” si raggiunge Planchouet dove si trovano le prese d’acqua. Lungo il “Bisse Vieux” si fa rientro al villaggio.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:Haute Nendaz, centro
Arrivo:Haute Nendaz, centro
Accesso partenza:auto o autobus da Sion
Ritorno dalla meta:auto o autobus da Sion
Esigenze tecniche:facile
Condizione:media
Dislivello:salita 250 m, discesa 250 m
Durata:3h40
Stagione:da maggio a ottobre
Nota:   le escursioni lungo i bisses (canali d’acqua) sono particolarmente adatte alle famiglie e a chi ama i percorsi tranquilli. Le condotte d’acqua sono state create a un’altezza quasi parallela..

Descrizione

Il luogo non potrebbe essere più bello: davanti alle terrazze di Nendaz, tra 1300 e 1400 metri, si dischiude un fantastico panorama montano con vista sulle Alpi bernesi, vallesane e vodesi. E in fondo alla valle si librano le cabine dirette al Mont-Fort (3300 m s.m.), che offre una vista panoramica su oltre venti quattromila, Cervino e Monte Bianco inclusi.

A causa del clima asciutto per secoli i contadini del Vallese hanno costruito canali di irrigazione artificiale, i Suonen o Bisses (in francese). Nendaz, oggi uno dei più importanti produttori di lamponi e albicocche in Svizzera, conserva la più grande rete tuttora attiva. Lungo i canali si snodano 98 chilometri di sentieri incantevoli, particolarmente adatti alle famiglie e agli escursionisti più rilassati, poiché non presentano salite o discese di rilievo: le condutture sono state posate, più o meno, ad altezza parallela.

Un itinerario ad anello di grande suggestione conduce, in tre ore e mezzo, da Nendaz, lungo la «Bisse du Milieux», fino a Planchouet dove nell’Auberge Les Bisses si assaggiano golosità locali. Chi perdesse questa prima occasione, non dovrà aspettare a lungo: poco più in là, a Lavantier, potrà rifarsi con le specialità vallesane di «Chez Edith».

Lungo la «Bisse Vieux», o «vecchio Suone», il romantico itinerario acquatico ritorna quindi nella «capitale dell’alphorn»: a questo strumento Nendaz dedica, per tutta l’estate, un festival internazionale.

Mappa

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: