Fuldera: dalla valle di Hoch al Patrimonio culturale dell'Umanità UNESCO

Fuldera

Escursione da Fuldera a S.ta Maria in Müstair, lungo il Rom che plasma un ricco paesaggio fluviale. Un fiume di montagna cui è stato concesso di mantenere il proprio carattere originale e la propria libertà. Sei villaggi idilliaci sono disseminati nei 18 km di questa valle: ognuno è un'affascinante avventura.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza: Fuldera
Accesso partenza: Dalla Svizzera: con i mezzi pubblici o in auto dall'Engadina a Fuldera, via Zernez / Passo del Forno. Oppure direttamente dall'Italia (Merano o Passo dello Stelvio).
Arrivo: Müstair
Accesso arrivo: si raggiunge in bus
Tempo di percorrenza: 4 h
Difficoltà: media
Livello tecnico: medio
Dislivello max. in salita: 850 m
Quota massima: 1920 m
Stagione: maggio - ottobre
Ristorazione: in tutti i villaggi
Alloggio: ricca scelta di case vacanza, alloggi per gruppi e campeggi.

Descrizione

In Val Müstair lungo il corso del Rom.
A volte ruscello che serpeggia tra i prati, a volte scrosciante torrente di montagna, a volta ancora fiume selvaggio tra banchi di ghiaia e bosco fluviale. Si deve alla tenacia degli abitanti di questa grandiosa valle alpina, come pure all'opera di tutela paesaggistica e naturale, se il fiume ha potuto mantenere il proprio temperamento, il carattere estroso e la libertà. L'escursione lungo il Rom da Fuldera a Santa Maria in Müstair si snoda in un paesaggio fluviale assai variegato: prati in fiore con orchidee e cespugli ombrosi nella piana di Fuldera, fitti boschi fluviali con ontani, pascoli e larici antichissimi, sottoboschi naturali e vari, ornati da rose selvatiche e olivelli spinosi. E l'intero percorso è accompagnato dallo scrosciare del Rom e dalla vista sulle grandiose e silenziose montagne dell'Alta Engadina.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: