Sentiero Verzasca: Sentierio delle piscine naturali

Sonogno - Lavertezzo

Parco Avventura / Adventure Park - Seilpark Tessin

Parco Avventura / Adventure Park - Seilpark Tessin

Camping Campofelice

Camping Campofelice

Parco Avventura / Adventure Park 2 - Seilpark Tessin

Parco Avventura / Adventure Park 2 - Seilpark Tessin

Il fiume è verde smeraldo, graziosi i paesini, romantico il paesaggio: la Val Verzasca è un autentico gioiello ticinese.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:Sonogno
Arrivo:Lavertezzo
Accesso partenza:autopostale da Locarno/Tenero a Sonogno
Accesso arrivo:autopostale da Lavertezzo
Esigenze tecniche:facile
Condizione:medio
Lunghezza:13km
Durata:3h45
Stagione:marzo - novembre

Descrizione

Con due eleganti volte il fotogenico ponte, che si dà arie romane (ma romano non è), supera il fiume. Che rende pienamente onore al proprio nome: Verzasca – «acqua verde». Mentre il Ponte dei Salti è ormai il simbolo dell’intera valle.

Quella che termina in modo fulmineo a Lavertezzo è una delle escursioni più suggestive della Svizzera. L’itinerario si avvia con atmosfere idilliche da Sonogno, vicino al fiume, in mezzo a luminosi boschi di betulle e larici, attraversa torbiere e, tra Brione e Lavertezzo, si snoda fra una trentina di sculture e installazioni open air.

Prospettive regali: villaggi trasognati, spesso restaurati con cura come il minuscolo Frasco, avventurosi ponti sospesi, spiaggette solitarie, grotti romantici con prelibatezze regionali come l’ottimo Merlot, che annaffia le specialità ticinesi, salumi, risotto o polenta... Quali siano state le condizioni di vita degli abitanti di questa valle lo mostra la notevole esposizione del museo di Sonogno; che cosa abbiano ottenuto grazie ai propri sforzi lo si intuisce nel negozio «Pro Verzasca», dove si vendono prodotti anche eccellenti dell’artigianato locale.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: