Via di arrampicata storica Pinut

Questa via di arrampicata storica risale originariamente al 1907, ma è stata completamente rinnovata e oggi si snoda su tre scaglioni rocciosi quasi verticali. Una vista stupenda, brividi e alla fine forse anche un po' di dolori muscolari sono garantiti.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Difficoltà
K 1-2. Grado di difficoltà basso, l'arrampicata è possibile grazie a varie scale e 27 scale a pioli, la parte inferiore è tuttavia molto ventilata.

Località/punto di partenza
Fidaz, sopra Flims

Accesso
A Fidaz un cartello blu indica il percorso per raggiungere la via di arrampicata. Servendosi di un sentiero attraverso il bosco, si giunge ai piedi della parete rocciosa (ca. 30 min.)

Via di arrampicata
Questa via di arrampicata storica rappresenta un'affascinante esperienza nella natura ed è adatta ai ragazzi che abbiano almeno12 anni. La via si snoda da Fidaz fino al Flimserstein passando dal Pinut. Con le dovute precauzioni e misure di sicurezza l'arrampicata del Pinut offre dei veri brividi, senza però correre rischi. Un'attrazione è senza dubbio rappresentata dal tunnel naturale di circa 20 metri. Più sotto si trova una grande cavità coperta con una scala a pioli in posizione orizzontale, ma che offre comunque una spumeggiante visuale nelle profondità.

Possibilità di lasciare l'escursione

Possibilità di uscita tramite una vecchia mulattiera. A Bargis si raggiunge la strada che conduce a Fidaz. Il sentiero escursionistico provvisto di segnaletica si snoda a distanza dalla strada e porta a Fidaz (ca. due ore).

Informazioni

Regione: Films
Vetta/punto più elevato: Servetsch Pinut (2054m)
Tempo di percorrenza: 5 ore (comprese 2h30 per salita e discesa)
Dislivello: 870m (via di arrampicata 480m)



0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: