Sentierodegli ulivi a Gandria

Lugano

Lugano: Società Canottieri Ceresio Gandria - Castagnola

Lugano: Società Canottieri Ceresio Gandria - Castagnola

Lugano: Skatepark

Lugano: Skatepark

Lugano: lido

Lugano: lido

Paradiso: Lugano, ex-palace

Paradiso: Lugano, ex-palace

Pazzallo: San Salvatore

Pazzallo: San Salvatore

Paradiso: Lago di Lugano, Società Canottieri Audax di

Paradiso: Lago di Lugano, Società Canottieri Audax di

Lugano

Lugano

Lugano: and Lake - from Monte Bre

Lugano: and Lake - from Monte Bre

Lugano: Piazza Riforma

Lugano: Piazza Riforma

Lugano: San Salvatore und Bucht von

Lugano: San Salvatore und Bucht von

Lugano: Homecam

Lugano: Homecam

il sentiero attraversa un paesaggio in cui fra i resti di antichi uliveti spuntano giovani ulivi che sono stati di nuovo piantati.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Si può accedere al sentiero o a Castagnola (presso il vecchio comune) o a Gandria (presso il parcheggio al di sopra del paese sulla strada principale). Il percorso è contrassegnato con il logo di un ulivo e corredato in determinati punti da tavole che illustrano la storia, gli aspetti botanici, la coltivazione dell'ulivo e i suoi prodotti.

All'imbarcadero di Gandria si può osservare un antico ulivo: con i suoi 10 metri di altezza e i suoi 45 cm di diametro è uno degli alberi più preziosi di Gandria, assolutamente da proteggere.

Informazioni

Come arrivare

Chi parte da Castagnola, può fare ritorno a Lugano con la linea dell'autobus Porlezza-Lugano (fermata nei pressi del ristorante Gandria). Chi, al contrario, parte da Gandria, può utilizzare per il ritorno la stessa linea dell'autobus Lugano-Porlezza (fermata nei pressi dell'ufficio postale di Castagnola). Sia Castagnola che Gandria sono raggiungibili anche con i battelli di linea della Società Navigazione del Lago di Lugano.

Seleziona una visione diversa per i risultati: