Suonen- und Sudelpark (Parco dei Suonen e parco giochi)

Unterbäch

"Toccare con mano" è il motto del parco Suonen- und Sudelpark di Unterbäch. Nel centro del villaggio, su una superficie di 1500 m2, viene illustrata la tradizione e la tecnica dell'irrigazione praticata nel Vallese.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Nella regione più secca della Svizzera l'irrigazione assume un ruolo fondamentale. Dal punto più arretrato delle valli, nei pressi dei ghiacciai, l'acqua doveva essere portata alle terrazze soleggiate tramite lunghe condotte sospese. L'acqua veniva sbarrata e deviata ricorrendo a diverse tecniche di costruzione, a diversi materiali ed elementi.

Questi elementi vengono rappresentati nel Suonenpark (Parco dei Suonen, ovvero dei canali di irrigazione) di Unterbäch in uno spazio ristrettissimo. Immerso nel Suonenpark si trova un parco dove i bambini possono giocare facendo esperimenti. Canali laterali, acquedotti, ruote idrauliche e molto altro offrono divertimento in abbondanza per giovani e meno giovani. In modo ludico si impara la tecnica dell'irrigazione. Vi sono due vasche Kneipp dove rinfrescare i piedi con acqua corrente, mentre i bambini possono testare gli svariati elementi del parco giochi e sbizzarrirsi con le diverse attività incentrate sull'acqua.

Seleziona una visione diversa per i risultati: