Castello di Tarasp - Padrone della Bassa Engadina

Tarasp

Schloss Tarasp

Schloss Tarasp

Villaggi sparsi, nel mezzo 100 metri di alte rocce, un laghetto e al di sopra il castello più imponente dei Grigioni, ecco Tarasp. In questo punto convergono l'umana aspirazione al comando e la possente natura della Bassa Engadina.

Group Activities

Lingua:
de, en, fr, it

Durata:
1/2 giorno

Persons:
15 - 100

Costi:
Si

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Si erge possente il Castello di Tarasp, che risale all'XI secolo, sull'omonima località in Bassa Engadina. La rocca è appartenuta all'Austria fino al 1803, è stata assediata e oggetto di lotte parecchie volte, ma non è mai stata presa. Nel 1900 l'inventore del collutorio Odol, Karl August Lingner, vide il castello nel frattempo vuoto e in decadenza, lo comprò e lo fece completamente restaurare fino al 1916.

Dal 1919 il Castello di Tarasp è aperto al pubblico con i suoi saloni e sale delle feste, le antiche stanze da letto, la cappella del Castello e l'organo con 2.500 canne. L'offerta comprende i concerti per organo al pubblico, le visite guidate e le "ferie attive", alle quali, in occasione degli interventi annuali di riassetto, si può partecipare.

Seleziona una visione diversa per i risultati: