Castello di Mesocco

Mesocco

Olivone: Centro Gioventù e Sport

Olivone: Centro Gioventù e Sport

Disentis: Lai Alv

Disentis: Lai Alv

Disentis: Eglise

Disentis: Eglise

Disentis: dir. nord

Disentis: dir. nord

Disentis: Gendusas

Disentis: Gendusas

Disentis

Disentis

Stafelti: Dachberg

Stafelti: Dachberg

Splügen: Tanatzhöhe Skigebiet

Splügen: Tanatzhöhe Skigebiet

Splügen: Skigebiet - Talabfahrt

Splügen: Skigebiet - Talabfahrt

San Bernardino: Mesolcina, Centro Sportivo San Remo Lago d’Isola

San Bernardino: Mesolcina, Centro Sportivo San Remo Lago d’Isola

San Bernardino

San Bernardino

San Bernardino

San Bernardino

Pian San Giacomo

Pian San Giacomo

Campo Blenio

Campo Blenio

Campo Blenio: Rambött Blenio

Campo Blenio: Rambött Blenio

Lopagno: Val Colla Lugano

Lopagno: Val Colla Lugano

Lopagno: Lugano San Salvatore

Lopagno: Lugano San Salvatore

Nella vallata meridionale di lingua italiana della Mesolcina troneggiano su uno sperone roccioso le rovine del Castello di Mesocco.

Group Activities

Lingua:
it

Durata:
1/2 giorno

Persons:
1 - 100

Costi:
No

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Si tratta di una delle maggiori fortificazioni della Svizzera e, dall'inizio del XIII secolo fino al 1526, ha costituito il centro di controllo politico della valle. Il castello era considerato inespugnabile e non fu infatti mai conquistato. La Chiesa di S. Maria del Castello con un ben conservato ciclo di affreschi tardo-romanici è in posizione sottostante alla fortificazione.

Seleziona una visione diversa per i risultati: