Napoleon Museum - Dove viveva l'ultimo Imperatore francese

Salenstein

L'ultimo Imperatore di Francia ha vissuto in un castello arredato in stile, al centro di un grande parco, a picco sul Lago di Costanza. Nell'odierno Napoleonmuseum, il Museo di Napoleone, l'arredamento è mantenuto originale, il parco del castello è stato appena restaurato.

Group Activities

Lingua:
de, en, fr, it, es

Durata:
1/2 giorno

Persons:
10 - 50

Costi:
Si

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Dalla metà del XV secolo si può rilevare la presenza di una fortificazione sull'attuale Arenenberg. Arenenberg è stato un possedimento di famiglie patrizie prima di essere venduto a Hortense de Beauharnais, figlia adottiva e cognata di Napoleone I. Lo fece rimodernare nello stile Impero francese e dal 1817 vi visse con il figlio Luigi Napoleone, il successivo Imperatore Napoleone III, che in base alle fonti doveva essere in grado di parlare anche il dialetto della Turgovia, oltre al francese. Hortense arredò gli interni con carta da parati, mobili e quadri a ricordo di Napoleone I. Fece inoltre progettare il parco di 13 ettari da architetti dei giardini francesi.

Gli arredi sono stati ampiamente mantenuti originali e tutte le stanze del castello sono liberamente accessibili.

Seleziona una visione diversa per i risultati: