Cattedrale

Biel/Bienne

Bielersee - Bielerbucht (Vingelz)

Bielersee - Bielerbucht (Vingelz)

La Cattedrale di Bienne colpisce per l'armonia delle proporzioni e la sobrietà degli interni.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La cattedrale di Bienne, originariamente dedicata a San Benedetto da Norcia, è menzionata per la prima volta nel 1228 nel cartulario di Losanna (registro). Fino al 1798, la città di Bienne era soggetta al Vescovo di Basilea per le questioni temporali, mentre in termini ecclesiastici appartenne, fino alla riforma del 1528, alla Diocesi di Losanna. Le due chiese precedenti di epoca romanica e gotica sono documentate dalle mura e dalle opere d'arte. Non è più possibile ricostruire la storia precisa di queste due costruzioni precedenti a causa della natura del terreno (collina in tufo) e all'installazione del riscaldamento agli inizi di XX secolo. Sotto il coro si può vedere tuttora la vecchia sacrestia in posizione simile a una cripta.

Seleziona una visione diversa per i risultati: