Visita guidata del convento

Engelberg

Parking de la halle des sports

Parking de la halle des sports

Brunni Sessel

Brunni Sessel

Funpark

Funpark

Engelberg Spannort

Engelberg Spannort

Engelberg Hahnenblick

Engelberg Hahnenblick

Brunni - Engelberg - Talstation Engelberg

Brunni - Engelberg - Talstation Engelberg

Titlis Trübsee

Titlis Trübsee

Brunni - Engelberg - Klostermatte

Brunni - Engelberg - Klostermatte

Fürenalp

Fürenalp

Härzlisee Brunni 1860 m.ü.M.

Härzlisee Brunni 1860 m.ü.M.

Brunni - Engelberg - Sessellift Bergstation

Brunni - Engelberg - Sessellift Bergstation

Engelberger Wetter und Bergpanorama.

Engelberger Wetter und Bergpanorama.

Il convento benedettino di Engelberg, edificato nel 1120, costituisce il cuore del paese. Ancora oggi vi abitano e vi lavorano circa 30 monaci.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Group Activities

Lingua:
de, en, fr, it

Durata:
1/2 giorno

Persons:
1 - 35

Costi:
Si

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il convento benedettino di Engelberg - da secoli un paradiso in terra.
La cultura di Engelberg trova le sue radici nel lontano XII secolo. Il convento e la collegiata danno al paese un'impronta inconfondibile. Engelberg può vantare infatti il più grande organo della Svizzera, una notevole biblioteca della collegiata, il museo della valle, un caseificio e la Herrenhaus, edificio in cui originariamente i monaci potevano trascorrere periodi di riposo.Da secoli la cultura a Engelberg è legata a filo doppio con il divino. Il convento benedettino ha dato anche un grosso impulso allo sviluppo del turismo nella zona. Il convento è stato fondato nel 1120 ed è gestito ancora oggi da monaci benedettini.

Visite guidate al convento:
Il convento di Engelberg offre settimanalmente agli interessati i seguenti appuntamenti culturali:
da mercoledì a sabato, alle 10 e alle 16, programma ridotto rispettivamente a maggio e ottobre fino a metà dicembre. Le visite al convento e alla chiesa e la proiezione del filmato inizieranno alle porte del convento.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: